global.blog.link.overview

Le star e i loro amici

04.01.2017 |
  • Esperienza

Avere vicino qualcuno che ci appoggi in ogni situazione è impagabile: lo sanno bene anche le star Pascal Thüler, Marc Zellweger, Beat Feuz e Manuel Pleisch. Ma in concreto cos'è per loro l'amicizia? E poi: 2, 3, 4, … 500. Quante amicizie riusciamo a coltivare attivamente nell'era di Facebook & Co.? I quattro hanno risposto a queste domande in una breve intervista.

 

Pascal Thüler

Pascal Thüler
Pascal Thüler

Cosa significa amicizia?

Dare sostegno e sicurezza, soprattutto nei momenti più duri della vita. È importante avere sempre qualcuno con cui parlare e condividere esperienze e avventure.

Quali sono gli ingredienti che mantengono viva l’amicizia?

Tempo, attenzione, capacità di ascolto, aiuto reciproco.

 

Di quanti amici abbiamo bisogno?

Almeno di uno (ride). Credo che tutti ne abbiano non più di una manciata. Col passare degli anni se ne aggiungono sicuramente degli altri. Magari non si vive sempre nella stessa città e così si fanno nuove amicizie. Ma l’amico conosciuto tra i banchi di scuola, con cui si attraversa la pubertà e si porta a termine l’apprendistato – quella è l’amicizia che dura più a lungo, almeno per me.

 

Beat Feuz

Beat Feuz
Beat Feuz

Cosa significa amicizia?

È una delle cose più importanti. Affrontare la vita senza amici è più difficile. Avere dei buoni amici significa avere sempre un motivo per rallegrarsi, per sé o per l’altro.

Quali sono gli ingredienti che mantengono viva l’amicizia?

Essere sempre disponibili per un amico e stare al suo fianco in caso di difficoltà. E fare tante cose insieme.

 

Di quanti amici abbiamo bisogno?

Ognuno è libero di decidere quanti averne (ride). Sicuramente si possono coltivare attivamente poche amicizie. Chi considera «veri» 100 amici, avrà non poche difficoltà a tenere conto di tutti.

 

Manuel Pleisch

Manuel Pleisch
Manuel Pleisch

Cosa significa amicizia?

Per me amicizia significa ottima coesione, potersi fidare l’uno dell’altro e fare tante cose insieme.

Quali sono gli ingredienti che mantengono viva l’amicizia?

Un buon amico dev’esserci sempre quando ne hai bisogno. È indispensabile poter comunicare, soprattutto riguardo a problemi e questioni di cui non si riesce a parlare con gli altri.

 

Di quanti amici abbiamo bisogno?

Bisogno … (ride) è difficile da dire. Una buona amicizia si può avere forse con tre o quattro persone. La cerchia di amici più ampia, invece, non ha limiti.

 

Marc Zellweger

Marc Zellweger
Marc Zellweger

Cosa significa amicizia?

Per me l’amicizia è fondamentale. Ho quattro amici che ho conosciuto ai tempi della scuola. Mi ritengo molto fortunato.

Quali sono gli ingredienti che mantengono viva l’amicizia?

Essere sempre disponibili per l’altro anche quando non si ha tempo di vedersi per tre o quattro mesi, e poi incontrarsi senza problemi e riuscire a organizzare qualcosa insieme.

 

Di quanti amici abbiamo bisogno?

Faccio fatica a credere a chi dice di avere più di cinque buoni amici. Cinque è già un numero relativamente alto, perché in fondo gli amici richiedono impegno.