Alla panoramica

Società cooperative, antiquate o attuali?

10.06.2016 |
  • Società

Le cooperative sono moderne. Le cooperative sono superate. Che siano in o superate: il nostro reporter Patrick Ilg è andato in giro a Zurigo e ha raccolto alcune opinioni in proposito. Ci interessa anche la vostra opinione sulle cooperative. Votate anche voi!

 Vera Eschmann e Jiyan Schmidiger
Vera Eschmann e Jiyan Schmidiger

Vera Eschmann, 16, Oberrieden e Jiyan Schmidiger, 16, Hombrechtikon:

Troviamo bello il fatto che ognuno non pensi soltanto a se stesso e possa portare qualcosa. Ma se facessimo parte di una cooperativa… sinceramente, è molto probabile che non parteciperemmo all’AG.

 Breno Barbosa Cirino
Breno Barbosa Cirino

Breno Barbosa Cirino, 29, Zurigo:

Ognuno ha un voto, lo trovo molto attuale. Soltanto con il dialogo è possibile trovare la soluzione migliore. Non è possibile che qualcuno decida da solo ciò che è meglio per tutti gli altri.

Famiglia Träxler
Famiglia Träxler

Famiglia Träxler, Zurigo:

L’idealismo è moderno. Ma certo la cooperativa ha un po’ il sapore di vecchio stile e antiquato. Personalmente lo ritengo però di sicuro un buon approccio.

 Gian Wyss
Gian Wyss

Gian Wyss, 21, Zurigo:

Le cooperative sono una cosa sensata. Mi piacciono soprattutto gli aspetti sociali che vi stanno dietro. Ma che questi vengano sempre vissuti anche nelle grandi cooperative è un’altra faccenda.