Posso abitare in un castello da favola o in una fortezza?

Quanto a castelli e fortezze, la Svizzera ha un'offerta che risponde a tutti i gusti. Essi hanno molti scopi diversi: fini culturali, location per eventi o abitazione primaria. Ognuno trova l'oggetto che fa battere più forte il suo cuore.

L'utilità di fortezze e castelli

In Svizzera ci sono oltre 1000 castelli e fortezze, o per meglio dire, c'erano. Molti di questi edifici storici, infatti, sono da tempo caduti in rovina e solo le fondamenta ricordano vagamente il loro splendore di un tempo. Le antiche dimore nobiliari ancora conservate hanno spesso scopi turistici o culturali: sono musei, ristoranti, alberghi, bed & breakfast o location per feste, concerti e matrimoni. Altre sono state trasformate in scuole e istituti.

 

In molti di questi castelli è tuttavia possibile abitare anche oggi. Non di rado interi castelli vengono messi in vendita su comuni portali internet. Su una nota piattaforma immobiliare, chi desidera veramente solo un castello può esplicitamente cercare inserzioni specifiche in tal senso. Le belle immagini e la spesso mancante indicazione del prezzo invitano a sognare. A prima vista alcuni castelli presentano persino prezzi accessibili. La disillusione segue poi perlopiù nelle clausole scritte in piccolo. Con questi castelli a prezzi stracciati un problema c'è sempre: tutela dei monumenti storici, cattive condizioni o elevati costi di manutenzione fanno sì che il comune mortale vede presto svanire il sogno di una vita da castellano. Tuttavia, per budget un po' più limitati è a volte possibile acquistare anche appartamenti in proprietà all'interno di castelli e sul mercato sono talvolta disponibili anche appartamenti in affitto all'interno di fortezze. Per la ricerca, tuttavia, serve perseveranza, perché l'offerta è scarsa.

 

L'odierno Castello di Chillon è il risultato di secoli di lavori di costruzione e di ristrutturazioni.

L'odierno Castello di Chillon è il risultato di secoli di lavori di costruzione e di ristrutturazioni.

Castello dei sogni in Svizzera

Fondamentalmente, quanto a castelli, la Svizzera ha un'offerta che risponde a tutti i gusti: castelli in città, sul lago, in campagna o in montagna. Ognuno trova un oggetto che fa battere più forte il suo cuore. La regione svizzera più ricca di castelli è il Canton Vaud, quasi un quinto di questi sono disseminati lungo l'Arco lemanico. Tuttavia, anche nel Canton Grigioni ricco di valli si trova un castello quasi in ognuna di esse, per un totale di 126. Che il Canton Friburgo conti numerosi castelli (118) s'intuisce già dal nome. La locuzione «nomen est omen» ha invece solo validità limitata per il Canton Neuchâtel che con 21 castelli è soltanto al 16° posto dei cantoni svizzeri che ne posseggono il maggior numero. Ma in quasi ogni luogo della Svizzera il castello più vicino non è mai molto lontano.

 

Sul sito di Swiss Castles si trova un'interessante banca dati, con tutti i castelli e fortezze della Svizzera più conosciuti, che invita a curiosare. Nella mappa riportata in basso si possono trovare castelli nelle vicinanze e scoprirne la storia e l'attuale utilizzo. Ognuno vi troverà il castello dei suoi sogni. Con un po' di fortuna esso sarà persino idoneo all'abitazione. E con un pizzico di fortuna in più, sarà prima o poi addirittura in vendita. Nella prossima ricerca immobiliare includete quindi assolutamente nei criteri di ricerca anche i castelli, altrimenti il castello da favola rimarrà sempre solo un castello campato in aria. 

Avete una domanda?

Il vostro formulario ci è pervenuto. Grazie!

L'elaborazione del formulario è fallita. Riprovate a spedire il formulario in un secondo momento.

Abbiamo ricevuto il suo formulario. Grazie mille! Tuttavia, non è stato purtroppo possibile inviare la conferma di ricezione al suo indirizzo e-mail {0} a seguito di un errore tecnico.

    

Informazioni sull'autore

Francis Schwartz

Francis Schwartz

Francis Schwartz è esperto di mercato immobiliare presso Raiffeisen Svizzera. Lavora nell'Economic Research dal 2018 e nel team dell'economista capo Martin Neff analizza gli sviluppi e i trend del mercato immobiliare svizzero. Schwartz ha studiato all'università di Zurigo e prima della sua attività in Raiffeisen ha lavorato per la Banca Cantonale Grigione a Coira e presso l'Istituto Svizzero dell'Economia Immobiliare della Scuola universitaria professionale dell'economia di Zurigo.