Gli interessi ipotecari rimangono bassi

I tassi rimangono bassi. Le ipoteche fisse rimangono pertanto interessanti. Anche le ipoteche LiborFlex continuano a essere una scelta interessante e conveniente se a livello personale potete sostenere le oscillazioni dei tassi e avete capacità di rischio.

Di inversione dei tassi nessuna traccia

Andamento dei tassi dal 1985

Andamento dei tassi dal 1985

Previsione sugli interessi per le ipoteche Raiffeisen

Previsione sugli interessi per le ipoteche Raiffeisen

Downloads

 

Previsioni sui tassi T3/2018 Factsheet (PDF, 90.2KB)

 

Le banche centrali continuano ad agire con molta titubanza

L'economia svizzera cresce in modo nettamente maggiore rispetto all'esercizio precedente e nel 2018 dovrebbe registrare un incremento superiore al 2%. Intanto la congiuntura è ben distante dal surriscaldamento. Attualmente l'inflazione è di circa l'1% e secondo la BNS dovrebbe raggiungere il livello del 2% solo nel 2020. Pertanto non si vede ancora arrivare una vera inversione dei tassi. Il rendimento delle obbligazioni decennali della Confederazione finora non è riuscito a svincolarsi dal territorio negativo e anche gli interessi ipotecari continuano a rimanere molto vicini ai loro livelli minimi attuali. Movimenti rialzisti minimi si indeboliscono invariabilmente già dopo una breve durata perché la congiuntura rimane troppo poco dinamica per un rialzo dei tassi persistente, men che meno per uno shock dei tassi. 

A eccezione della Banca centrale statunitense, i banchieri centrali continuano ad agire con molta titubanza, soprattutto quando aumenta il nervosismo sui mercati, come ad esempio nel quadro dei conflitti commerciali globali. La BCE ha deciso la fine degli acquisti di obbligazioni per dicembre, allo stesso tempo ha però assicurato che lascerà i tassi negativi invariati almeno fino alla fine dell'estate 2019. Ancora una volta quindi le aspettative del mercato di un primo aumento dei tassi della BNS sono rinviate alla fine del 2019. Pertanto anche nei prossimi 12 mesi i tassi d'interesse per le ipoteche LiborFlex dovrebbero mantenersi sui livelli minimi. Per le ipoteche fisse prevediamo un leggero aumento di pochi decimi di punti base. Occorre però tenere ancora in considerazione movimenti verso l'alto ma anche verso il basso.

 

Dove vanno i tassi d'interesse?

Abbonatevi alle previsioni dei tassi d'interesse per le ipoteche Raiffeisen e approfittate dei seguenti vantaggi:

 

✓ rapida panoramica dell'evoluzione passata dei tassi di interesse

 

✓ dichiarazioni informative sul livello attuale dei tassi di interesse

 

✓ Prospettive sull'evoluzione futura dei tassi d'interesse 

 
 
Abbonarsi alle previsioni dei tassi d'interesse