A cosa si presta attenzione nella valutazione di proprietà per piani?

Sia in caso di risanamento sia per la vendita di proprietà per piani bisogna considerare delle caratteristiche speciali. I fattori decisivi in tal caso sono la valutazione e la stima dell'immobile, sulle quali influisce notevolmente lo stato dell'immobile nel suo complesso.

Oltre al proprio appartamento, anche l'intero edificio è rilevante per la stima della proprietà per piani.

Oltre al proprio appartamento, anche l'intero edificio è rilevante per la stima della proprietà per piani.

La valutazione di proprietà per piani è impegnativa: oltre all'appartamento in proprietà, va considerato anche lo stato dell'intero edificio (in particolare l'involucro edilizio, gli impianti di riscaldamento, idrici ed elettrici). Se in futuro risultassero necessari grossi investimenti, ad esempio per riparazioni o risanamenti, ne deriverebbe una riduzione del valore venale. Un fattore di prezzo importante è rappresentato dal fondo di rinnovazione, che funge da riserva finanziaria per eventuali lavori di risanamento. L'amministratore fornisce informazioni in merito al saldo attuale del fondo di rinnovazione e alla quota di partecipazione del rispettivo appartamento in proprietà. Una maggiore quota relativa al saldo degli accantonamenti aumenta il valore venale dell'appartamento.

Nella stima di proprietà per piani, entrano in gioco anche altri elementi, come ad esempio:

  • diritti d'uso speciali (ad es. posto auto, parcheggio, angoli a sedere in giardino ecc.),
  • atto di costituzione e regolamento della proprietà per piani,
  • partecipazione al saldo attuale del fondo di rinnovazione,
  • stato della proprietà comune,
  • calcolo delle quote di valore,
  • l'ultimo conteggio delle spese accessorie
  • e i verbali delle ultime assemblee dei proprietari per piani.
     

✓ Suggerimento

Prima di procedere all'acquisto, controllate il fondo di rinnovazione. Nel caso degli appartamenti in proprietà, un fondo di rinnovazione serve a rinnovare le parti comuni dell'immobile. Se il fondo dispone di capitale sufficiente, siete tutelati da costi aggiuntivi imprevisti.

 

Quali sono le peculiarità delle proprietà per piani?

Nella proprietà per piani, il proprietario può disporre liberamente dell'interno del suo appartamento e ampliarlo in base ai suoi desideri. La decisione in merito a modifiche esterne, ad esempio la ristrutturazione della facciata, spetta invece all'intera comunione dei comproprietari. I costi dovuti per l'edificio e i locali e gli impianti comuni sono a carico di tutti i proprietari per piani. 

Altri contributi

6 consigli sugli aspetti a cui prestare attenzione per le proprietà per piani