Condizioni di partecipazione

La partecipazione al concorso di Raiffeisen Svizzera società cooperativa è gratuita e indipendente da qualsiasi acquisto o utilizzo di servizi a pagamento. Sono ammesse al concorso tutte le persone che hanno almeno 16 anni e domicilio in Svizzera. Sono esclusi dal concorso i collaboratori di Raiffeisen Svizzera società cooperativa e delle Banche Raiffeisen. Partecipando al concorso si accettano espressamente le seguenti condizioni di partecipazione:

 

Protezione dei dati

Raiffeisen Svizzera società cooperativa dichiara espressamente che nessun dato personale del partecipante sarà trasmesso a terzi. I dati possono essere memorizzati da Raiffeisen Svizzera società cooperativa e dalle Banche Raiffeisen per l'invio di newsletter. Le newsletter possono essere annullate in qualsiasi momento tramite il relativo link. I dati possono inoltre essere memorizzati da Raiffeisen Svizzera società cooperativa e dalle Banche Raiffeisen per finalità di marketing e pubblicitari.

 

Partecipazione

Per partecipare al concorso il partecipante deve fornire i propri dati di contatto personali. Il termine ultimo di partecipazione è il 31 marzo 2019. L'estrazione sarà eseguita Raiffeisen Svizzera società cooperativa dopo la scadenza del termine di partecipazione. I tre vincitori delle quote di fondo saranno contattati personalmente da Raiffeisen Svizzera società cooperativa. Su espressa richiesta del vincitore, la vincita potrà anche essere corrisposta in contanti dalla Banca. I buoni per i giocattoli saranno inviati ai vincitori per posta. Non è possibile scambiare o effettuare un pagamento in contanti dei buoni per i giocattoli.

 

Vie legali

Non ci sarà nessuna corrispondenza in merito al concorso. È escluso il ricorso alle vie legali. Non sussiste alcun diritto legale alla trasmissione, al pagamento o allo scambio dei buoni per giocattoli. Si applica esclusivamente il diritto svizzero.

 

Clausola salvatoria

Qualora una o più disposizioni delle presenti condizioni di partecipazione dovessero essere o diventare del tutto o parzialmente prive di efficacia giuridica o impraticabili, ciò non inficerà la validità delle restanti disposizioni. Al posto delle disposizioni non valide o impraticabili dovranno subentrare normative valide e attuabili i cui effetti siano quanto più simili possibile a quelli perseguiti da Raiffeisen Svizzera società cooperativa.