Previdenza per giovani adulti

Previdenza per giovani adulti: una sfida

La Svizzera ha uno dei sistemi previdenziali migliori al mondo. Fin qui, tutto a posto. Ma gli svizzeri diventano sempre più vecchi. Ciò significa che un numero sempre minore di giovani deve pagare per un numero sempre maggiore di pensioni. Rimarrà qualcosa quando i diciottenni di oggi avranno raggiunto l'età della pensione?

AVS: meno rendita per più pensionati

La previdenza statale AVS funziona in base al principio di ripartizione: tu paghi oggi la pensione dei tuoi genitori e dei tuoi nonni. I tuoi figli e nipoti pagheranno la tua AVS. Tuttavia, a seguito dell'aumento dell'aspettativa di vita, ogni anno ci sono più persone in età pensionabile. Questo per te significa che la disponibilità dell'AVS viene ripartita tra un numero sempre maggiore di persone, con la conseguenza che la tua quota di rendita AVS sarà molto probabilmente inferiore rispetto a quella delle generazioni precedenti. Ora forse penserai: «Okay, ma ci sono poi le Casse pensioni, che funzionano in base a un principio diverso». È vero, ma anch'esse si trovano ad affrontare forti difficoltà.

 Paradosso: nonostante questa tendenza, secondo il Barometro delle previdenza Raiffeisen molte persone nella fascia d'età 18-26 anni attribuiscono allo Stato la responsabilità in tema di previdenza. Vale anche per te?
 Perché anche io abbia una terza età senza lacune finanziarie

Rischi di lacune e di minore rendimenti con le Casse pensioni

Le casse pensioni non funzionano secondo il principio di ripartizione: qui tu e il tuo datore di lavoro versate insieme nella tua previdenza personale. Le prestazioni della Cassa pensioni dovrebbero integrare quelle dell'AVS e assicurati di mantenere il tuo standard di vita abituale dopo il pensionamento. Ma anche in questo caso il diavolo (leggasi: le lacune) sta nei dettagli. Ad esempio, nel corso della tua vita lavorativa i versamenti possono essere ridotti a causa di un lungo viaggio, un congedo parentale, corsi di formazione o disoccupazione. Inoltre, le casse pensioni possono investire il tuo denaro solamente in investimenti molto sicuri, che allo stato attuale non generano quasi alcun rendimento.

Ciò significa che il tuo credito cresce quasi esclusivamente grazie ai tuoi versamenti ed è quindi fortemente legato al tuo grado di occupazione e al tuo reddito. 

 Aspetto interessante: tra il 2018 e il 2020 la fiducia della popolazione nelle Casse pensioni è calata drasticamente. Ciò stupisce, perché in questo periodo il 2° pilastro non è cambiato, né sono emersi grandi problemi.

Terzo pilastro: pensare autonomamente alla propria sicurezza

Come vedi, dunque, non puoi fare affidamento esclusivamente sullo Stato. Secondo una regola empirica, le prestazioni di AVS e Cassa pensioni in età avanzata corrispondono grosso modo al 60 – 70 % dell'ultimo salario: non è certo un budget cospicuo per godersi appieno il pensionamento. È quindi altamente consigliato prendere la previdenza nelle proprie mani. Ed è quello che puoi fare con la previdenza privata, il cosiddetto terzo pilastro.

 

In qualità di dipendente, attualmente puoi versare nel pilastro 3a CHF 6'883.–  all'anno. Puoi detrarre questo denaro dal tuo reddito nella dichiarazione fiscale, il che offre il vantaggio che devi pagare meno tasse. Puoi effettuare un calcolo esatto del risparmio con il nostro calcolatore del risparmio fiscale.

 

I fondi previdenziali offrono opportunità di crescita

Quando effettui versamenti nel terzo pilastro, il tuo denaro finisce innanzi tutto sul tuo conto previdenza, che attualmente ha una remunerazione dello 0.15 %. In tal modo, in un periodo di 5 anni l'importo annualmente versato di CHF 6'883.–  ti può fruttare circa  CHF 150.–. Puoi investire il tuo avere di previdenza anche in fondi previdenziali. Qui puoi conseguire proventi di circa il 2 – 5 %, a seconda della strategia d'investimento. In cifre: in un periodo di 5 anni può far crescere il tuo patrimonio previdenziale, con lo stesso importo di risparmio, fino a CHF 5'474.–.  Nell'attuale contesto di tassi d'interesse i fondi previdenziali ti offrono quindi una chiara opportunità di una maggiore crescita patrimoniale.

 Per gli scettici: calcola tu stesso! Vorresti scoprire in che modo puoi ottenere di PIÙ dalla tua previdenza? Allora prova il nostro calcolatore della previdenza!
 Il mio obiettivo: vivere i miei sogni

Per vivere la vita dei tuoi sogni

Hai anche tu qualcosa che vorresti fare per tutta la vita? Magari condurre una vita in cui non ti manchi nulla e possa coltivare senza problemi le tue passioni? Un paio di accorgimenti ti possono aiutare a realizzare questi desideri.

La tua previdenza per noi è importante! Prendi in mano il tuo futuro finanziario e parla con noi delle opportunità che ti offre la previdenza.

Altre info sul tema