Novità Banca Raiffeisen della Campagnadorna

Apertura nuova agenzia di Novazzano

Stampa
Agenzia Novazzano

Dal 1945 Raiffeisen è presente nel territorio di Novazzano.

Nata come piccola cassa rurale ne ha percorso di strada e nel recente passato la fusione con la consorella di Stabio ha creato la Banca Raiffeisen della Campagnadorna comprendente pure Genestrerio e Coldrerio.

Una realtà che ha saputo farsi apprezzare e crescere costantemente. L’ Istituto rappresenta il territorio della Campagnadorna e rimane orientato al futuro con il cambiamento in atto nella nuova concezione di Banca di Consulenza.

L’agenzia di Novazzano della BR Campagnadorna è stata totalmente ristrutturata ed a partire dal 2 giugno 2020 è nuovamente operativa a 360 gradi. Responsabile dell’agenzia è stata nominata Valentina Ado che si avvarrà di 6 collaboratori.

In qualità di Presidente della Direzione sono molto soddisfatto dei lavori svolti e della scelta di Valentina Ado come responsabile, sicuro che l’agenzia darà quel contributo necessario per raggiungere ulteriori traguardi, dopo che l’Istituto di credito ha superato nel corso del 2019 il miliardo di franchi come cifra di bilancio. Vi lavorano 38 collaboratori ed è una realtà ormai consolidata nel territorio ticinese.

Il CdA presieduto da Mario Ravasi (il massimo dirigente siede pure nel comitato della Federazione Ticinese) ha inoltre donato recentemente una cifra importante fr. 10 mila al Circolo dei Medici del mendrisiotto per acquisto di mascherine, tute, occhiali, guanti che permettano ai sanitari di intervenire nel territorio. Vista l’emergenza restrittiva Covid-19 il CdA della Banca ha deciso di procedere (come del resto tutte le altre Raiffeisen del Ticino) con l’assemblea generale ordinaria per corrispondenza.

Non appena si potranno nuovamente organizzare manifestazioni la BR della Campagnadorna ha intenzione di invitare tutti i soci all’inaugurazione della rinnovata agenzia di Novazzano.

Sarà un modo per ritrovarci tutti e vorrà dire che anche il Covid 19 sarà stato debellato.

Ringrazio i soci ed i clienti per la loro vicinanza alla nostra realtà ed alla loro fedeltà che nel mondo d’oggi non è così scontata.

Uniti torneremo più forti di prima. Continuiamo tutti a rispettare le regole cantonali e federali.

Ringrazio la Direzione ed i collaboratori per la dimostrazione di ulteriore professionalità e responsabilità in questo periodo di crisi.

 

Doriano Baserga

Presidente della Direzione

Doriano Baserga