Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (RFFA)

Stampa

Raiffeisen è soddisfatta dei lavori che hanno interessato la Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (RFFA), che consolidano la posizione della Svizzera nell'ambito della concorrenza fiscale internazionale e che contribuiranno anche in futuro a rendere la Svizzera un luogo interessante di attività economica. Pertanto, Raiffeisen, condivide i punti salienti della RFFA.

 

Dopo che nel 2017 la popolazione si è espressa a sfavore della Riforma III dell'imposizione delle imprese (RI imprese III), il Consiglio federale ha elaborato il Progetto Fiscale 17. Quest'ultimo è stato collegato dal Parlamento alla Riforma dell'AVS e ora il progetto è denominato «Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (RFFA)». La RFFA è stata dibattuta e approvata dal Parlamento nel 2018. Il progetto presenta i seguenti punti salienti:

  • aumento dell'imposizione dei dividendi al 70 percento a livello federale e ad almeno il 50 percento a livello cantonale, con i cantoni che possono prevedere anche un'imposizione più alta
  • adeguamenti per il principio degli apporti da capitale
  • considerazione delle città e dei comuni nell‘ambito dell'aumento della quota dei cantoni sulle entrate dell'imposta federale diretta
  • finanziamento supplementare a favore dell'AVS pari a circa due miliardi di franchi

È stato richiesto con successo un referendum contro il progetto. La votazione popolare si è tenuta il 19 maggio 2019, il progetto è stato accolto con il 66,4 % dei voti a favore.

 

Troverete ulteriori informazioni sulla posizione e sull'impegno di Raiffeisen qui: Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (PDF, 162.3KB) (in tedesco)