Affari politici

Riforma del diritto in materia di società anonima

Stampa

In qualità di cooperativa, Raiffeisen non viene toccata dalla riforma del diritto in materia di società anonima, ma segue comunque il dibattito inerente il progetto.

 

L'attuale riforma del diritto in materia di società anonima è in elaborazione già dal 2005, è stata sospesa temporaneamente a causa dell'iniziativa popolare «contro le retribuzioni abusive» (iniziativa Minder) ed è stata ripresa soltanto nel 2014. La riforma del diritto in materia di società anonima comprende, fra gli altri, l'applicazione dell'«iniziativa Minder» a livello giuridico, il miglioramento della corporate governance, il conferimento di una struttura più flessibile alle disposizioni sulla costituzione di società e sul capitale sociale, l'armonizzazione con il nuovo diritto contabile, il disciplinamento della trasparenza per importanti aziende attive nel settore delle materie prime e la definizione di quote di genere per i membri dei consigli di amministrazione e le direzioni delle grandi aziende. 

Il dibattito parlamentare è ancora in atto. Nella sessione invernale del 2018, il Consiglio degli Stati ha rispedito il progetto in commissione con il compito di snellirlo. La riforma del diritto in materia di società anonima dipende anche da altri progetti, come l'iniziativa per imprese responsabili o l'iniziativa sulla trasparenza.

 

Troverete ulteriori informazioni sulla posizione e sull'impegno di Raiffeisen qui: Riforma del diritto in materia di società anonima (PDF, 176.7KB) (in tedesco)