La rappresentazione trasparente degli interessi

Un sostegno per il sistema di milizia

Stampa

Raiffeisen sostiene il sistema di milizia svizzero con dei contributi ai partiti e incoraggiando i collaboratori che hanno un mandato politico parallelamente al lavoro.

Tramite il suo finanziamento ai partiti, Raiffeisen sostiene a lungo andare il sistema  di milizia svizzero. Il modello di sostegno ai partiti è trasparente: ogni anno, Raiffeisen versa 246'000 franchi ai partiti dell'Assemblea parlamentare federale. I soldi vengono versati per metà al Consiglio nazionale e al Consiglio degli Stati, e, in seguito, suddivisi tra i partiti a seconda del numero di seggi. Teniamo dunque conto del valore paritario delle due Camere federali, ma anche della struttura politica federale e decentralizzata della Svizzera.

I partiti non hanno nessun obbligo di resoconto sull'uso che fanno dei contributi. Il versamento non è legato a un atteggiamento politico o un'attitudine di voto a noi favorevole.

Raiffeisen è fiera del fatto che all'incirca 350 dei suoi collaboratori e delle sue collaboratrici detengono anche un mandato politico a livello nazionale, cantonale o comunale. Quale datore di lavoro, Raiffeisen sostiene quest'impegno nella politica di milizia e promuove la sua compatibilità con le esigenze professionali.