Eventi

Cloud Computing – a che punto siamo in Svizzera?

Stampa

25 settembre 2018

Cloud Computing, Cybersecurity, Big Data e intelligenza artificiale: ecco le sfide più impellenti per l'economia e la politica.Nell'era digitale, la dimestichezza della politica e delle aziende con queste risorse chiave sarà il fattore decisivo. Per questo motivo, Raiffeisen e Microsoft organizzano una serie di manifestazioni nelle quali, insieme a rappresentanti della politica e dell'economia, analizzano le opportunità e i rischi delle nuove tecnologie digitali.

La serie di conferenze si apre con un dibattito generale sul tema della «nuvola informatica». Ma cosa c'entra la «nuvola informatica» con la politica? Dopo un discorso del dr. Marc Holitscher, CTO di Microsoft Svizzera, e uno scambio d'opinioni con il consigliere nazionale dr. Hans-Peter Portmann (PLR/ZH) e la dr. Maya Bundt di Swiss Re, è chiaro che c'entra molto più di quanto pensino in media le svizzere e gli svizzeri – politiche e politici compresi. Secondo la definizione olistica, la «cloud computing» è sinonimo sostanzialmente di una forma di trattamento dei dati maggiormente efficiente grazie agli effetti di scala. Visto che i dati sono tuttavia mobilissimi, ci si chiede quali effetti potrebbe avere la «cloud computing» sugli affari transfrontalieri. Il consigliere nazionale Portmann ha invocato al Forum Raiffeisen un'attenzione internazionale su base democratica, nell'intento di arrivare a una regolamentazione efficiente, che non metta i bastoni tra le ruote all'economia. Secondo lui, la sfida principale saranno gli effetti sociali connessi alle trasformazioni del mondo del lavoro, che scalderanno nuovamente gli animi in futuro. Nei prossimi tre eventi, il Forum Raiffeisen farà luce sugli aspetti seguenti dell'economia della cloud:

  • Intelligenza artificiale – «The Future Computed», 26 novembre 2018, dalle ore 19.00
  • Cybersecurity – responsabilità condivisa di stato e mercato, 4 marzo 2019, dalle ore 19.00
  • Big Data – tra innovazione e protezione dei dati, 3 giugno 2019, dalle ore 19.00.

Attendiamo le vostre numerose iscrizioni. 

Annunciarsi ora