CIFI Lunch Time a Berna presso il Forum Raiffeisen

Stampa

Lo scorso martedì 14 maggio, CIFI SA ha invitato per la prima volta i rappresentanti della scena finanziaria e immobiliare bernese a un pranzo informativo tenutosi presso il Forum Raiffeisen di Berna. L'evento ha riscosso grande successo e ha offerto ai partecipanti un'approfondita analisi del mercato immobiliare bernese, oltre a rappresentare l'occasione ideale per un prezioso scambio di opinioni.
 

Dopo il discorso di benvenuto dei collaboratori CIFI Seav H. Taing e Nicola Stalder, il prof. Donato Scognamiglio, AD di CIFI SA e professore titolare dell'Università di Berna, ha esposto ai presenti un'interessante presentazione. Donato Scognamiglio ha fatto notare che la regione di Berna vanta una notevole influenza sul mercato nazionale e ha poi sostenuto questa tesi con numeri e fatti tratti dal CIFI Swiss Property Benchmark, il benchmark immobiliare più rappresentativo della Svizzera.

Nel Canton Berna, la performance degli immobili abitativi a rendita è pari al 4,8 %, leggermente al di sotto della media nazionale. Ciò è dovuto soprattutto al rallentamento delle rivalutazioni. Mentre gli immobili abitativi a rendita nel resto della Svizzera vengono rivalutati di poco meno del 3 %, nel Canton Berna la rivalutazione degli immobili si attesta sull'1,6 %. I comuni virtuosi del cantone sono Ostermundigen e Ittigen, con una performance che supera il 6 %. Nella sua presentazione, Donato Scognamiglio ha richiamato l'attenzione su un aspetto particolare: il cantone registra una crescita sostanziosa che però, in ottica pro capite, equivale a una stagnazione.