2. Asta benefica Raiffeisen di opere artistiche

Incoraggiare i giovani artisti diventa l'occasione per fare del bene

Stampa

Asta benefica di opere artistiche

Il 19 novembre 2009 si è tenuta, ormai per la seconda volta, l'asta benefica di opere d'arte organizzata da Raiffeisen. Questa manifestazione, premiata con il Xaver.09-Award (best event project), rappresenta un connubio particolare tra impegno artistico e responsabilità sociale. Nell'ambito di un'«asta particolare» sono state battute 10 opere d'arte appartenenti a Raiffeisen, realizzate da giovani artiste e artisti svizzeri. Prima della messa all'asta, le opere d'arte sono state sottoposte a un impegnativo processo di selezione e valutazione che ha coinvolto prestigiose istituzioni e associazioni artistiche, gallerie e curatori di tutta la Svizzera.

In occasione della nostra asta benefica di opere d'arte, Mirjam Varadinis e Toni Caradonna hanno battuto all'asta queste opere con simpatia e competenza, e il ricavato è stato interamente devoluto alla kkj (Schweizerischer Verband Künste für Kinder und Jugendliche, Associazione svizzera delle arti per bambini e giovani).

La prossima asta benefica avrà luogo il 2 novembre 2010 in concomitanza con la jungkunst. jungkunst è una manifestazione che si svolge ogni anno a Winterthur e che consente agli artisti di età inferiore ai 35 anni ancora poco noti di presentare le proprie opere in una cornice più ampia.

L'asta benefica di opere artistiche organizzata da Raiffeisen ha vinto l'oro nella categoria «Best Event Project» dello Xaver.09-Award. Dal 1999 questa manifestazione è l'occasione per la EXPO + EVENT SWISS ASSOCIATION, che premia gli artefici di straordinarie prestazioni nel campo della «Schweizer Live Communication».

Partner 2008 e 2009 

art.I.schock GmbH

Impressioni della börsenart09