Modelli ipotecari e interessi

Sconto eco per la vostra ipoteca

Stampa

Raiffeisen sostiene il vostro impegno per un consumo energetico sostenibile con una sensibile riduzione degli interessi.

Ecco i vostri vantaggi

  • Riduzione degli interessi
    Ottenete una riduzione degli interessi sulla vostra ipoteca se dimostrate di costruire o rinnovare secondo lo standard Minergie o se possedete un certificato energetico cantonale degli edifici CECE valido.
  • Diversi modelli di base
    Come modello di base potete scegliere un’ipoteca fissa oppure un’ipoteca variabile.
  • Vantaggio fiscale
    Avete un risparmio sulle imposte grazie a un ammortamento indiretto tramite il piano di previdenza 3.

Ecco come beneficiare dello sconto eco

Costruendo o ristrutturando secondo lo standard Minergie o presentando un certificato energetico cantonale degli edifici CECE (classe A/B per nuove costruzioni / almeno classe C/D per immobili con anno di costruzione precedente al 1998 in connessione con un investimento attuale per ristrutturazioni) potete godere di una riduzione degli interessi del finanziamento.

Minergie è un marchio di qualità per nuove costruzioni e vecchi edifici modernizzati. Il certificato energetico cantonale degli edifici CECE riporta i consumi energetici di un edificio abitativo in presenza di un utilizzo standard di riscaldamento, acqua calda, illuminazione e altre utenze elettriche.

Presentate alla vostra Banca Raiffeisen il certificato Minergie oppure un certificato energetico cantonale degli edifici CECE relativo all’oggetto da finanziare e otterrete una riduzione sul tasso d’interesse.

Entrambi i certificati non devono essere più vecchi di 5 anni e devono essere rilasciati da un esperto opportunamente certificato.

In caso di un passaggio anticipato a un’altra banca, Raiffeisen ha diritto al rimborso della riduzione degli interessi concessa.

Richiedete informazioni sulle condizioni attuali alla vostra Banca Raiffeisen.

Buono a sapersi

Aspetti di rischio

A seconda del modello di base – ipoteca fissa o ipoteca variabile – emergono considerazioni differenti relative al rischio. Con un’ipoteca fissa avete un tasso d’interesse costante durante l’intera durata. In tal modo potete preventivare con esattezza il vostro budget. Alla scadenza, tuttavia, dovrete disciplinare nuovamente il finanziamento della vostra abitazione primaria con gli interessi di mercato in vigore in quel momento.

Con l’ipoteca variabile l’addebito degli interessi può essere soggetto a oscillazioni. Corrisponde tuttavia sempre ai tassi di mercato. Inoltre, rispettando il termine di disdetta, potete passare rapidamente e in tutta semplicità a un altro modello ipotecario.

Le offerte che prevedono una riduzione degli interessi non sono cumulabili.

Ulteriori informazioni

La vostra Banca Raiffeisen è disponibile per elaborare insieme a voi un’offerta adatta alle vostre esigenze. Non esitate a contattarci.