FAQ

A proposito di Paymit

Stampa

Che cosa è Paymit?

Paymit è un sistema di pagamento che rende possibile l'invio e la richiesta di denaro in tempo reale tramite smartphone, tra due soggetti privati (P2P = Person to Person) oppure per il pagamento di beni e servizi nei negozi (P2M = Person to Merchant). Paymit sostituisce quindi i contanti in molte situazioni quotidiane. Con Paymit è possibile ad esempio condividere gli acquisti in una comunità residenziale o il conto del ristorante con amici e conoscenti. Sempre più spesso Paymit viene adottato anche dai piccoli dettaglianti.
 

Cosa significa il nome «Paymit»?

Il nome Paymit è composto da «Payment» (pagamento) e «Transmit» (trasferimento).


In quali lingue è disponibile la app?

Raiffeisen Paymit è disponibile in tedesco, francese, italiano e inglese. La app viene impostata automaticamente nella lingua del vostro smartphone. Se il dispositivo è impostato su una lingua non supportata da Paymit, la app verrà impostata automaticamente in inglese.
 

Paymit è facile da utilizzare?

Sì, l'utente può rapidamente e facilmente inviare o richiedere importi di denaro, e anche caricare o trasferire il suo avere. Inoltre, l'utente della app ha sempre la panoramica completa di tutte le transazioni effettuate. Il suo utilizzo è configurato nel modo più semplice possibile.
 

Paymit è un «servizio bancario trasversale»: che cosa si intende con questa definizione?

Paymit è un sistema aperto, sviluppato da SIX insieme a importanti banche svizzere. Tutti gli utenti di Paymit – indipendentemente dalla banca tramite la quale si sono registrati su Paymit – possono inviarsi denaro tra loro. Quindi non è necessario che mittente e destinatario di un pagamento siano clienti della stessa banca o di una delle banche partecipanti e possono utilizzare Paymit senza limitazioni o costi aggiuntivi.
 

Chi può utilizzare Paymit?

Tutte le persone, a partire dai 14 anni, con residenza in Svizzera, munite di uno smartphone e con un numero di cellulare svizzero possono utilizzare la app. Per la registrazione è necessario un documento d'identità valido. Per caricare l'avere serve una carta di credito svizzera (Visa o MasterCard) e, per il trasferimento dell'avere, un conto di transazione o un conto di risparmio presso una Banca Raiffeisen. È possibile registrare solo un conto Paymit per ciascun numero di cellulare.
 

Paymit può essere utilizzato all'estero e con valuta estera?

Paymit può essere utilizzato anche all'estero, ma solo con CHF. Non è possibile la conversione in valuta estera. Considerato che su Paymit possono registrarsi solo persone residenti in Svizzera, non è possibile inviare una somma di denaro a una persona residente all'estero, visto che questa non può registrarsi su Paymit.
 

Quali sono i requisiti tecnici per l'utilizzo di Paymit?

Visto che può essere utilizzato solo tramite app, per il suo impiego sono necessari uno smartphone con connessione a Internet. Paymit funziona con i seguenti sistemi operativi per smartphone: 

  • iOS: versione 8.0 e superiori
  • Android: versione 4.2 e superiori
     

Perché Paymit non è disponibile per Windows?

Dopo avere sperimentato i dispositivi esistenti, in futuro si verificherà se potranno essere sviluppate altre soluzioni.
 

Quali sono i costi di Paymit?

Raiffeisen Paymit non comporta alcun costo per l'utente. Anche la ricarica dell'account prepagato, tramite carta di credito, è gratuita.
 

Quando potrò associare direttamente Paymit al mio conto senza dovere più utilizzare la carta di credito per la ricarica?

Dall'inizio del 2017 gli utenti di Raiffeisen Paymit potranno collegare direttamente alla app un conto bancario Raiffeisen come conto di addebito per i pagamenti Paymit. In questo modo i pagamenti e gli accrediti di Paymit verranno addebitati o accreditati direttamente sul conto. Di conseguenza non saranno più necessari la ricarica tramite carta di credito e il trasferimento sul conto bancario.

 

Sicurezza

I pagamenti effettuati tramite Paymit sono sicuri?

Sì, anche più sicuri dei pagamenti in contanti. L'utente può accedere alla app soltanto tramite NIP. D'altra parte, diverse limitazioni e il processo di registrazione impediscono un utilizzo indesiderato secondo i più alti standard di sicurezza.

I sistemi coinvolti nel pagamento sono gli stessi utilizzati in Svizzera per i bonifici bancari e i pagamenti con carta di credito. La conformità con gli standard di sicurezza viene così garantita.
 

La mia privacy è protetta?

Sì. La app soddisfa gli standard di sicurezza del più grande operatore di sistemi di pagamento svizzero, SIX, e risponde alle vigenti norme di sicurezza delle banche svizzere.
 

Il mio account Paymit può essere bloccato o cancellato?

Tramite il provider:

in caso di sospetta violazione o a seguito di cinque tentativi di accesso non riusciti, l'account Paymit viene bloccato e non è più utilizzabile dall'utente. L'utente rimane però registrato.

In determinate circostanze il provider ha la possibilità di chiudere un account Paymit. In tal caso l'intera registrazione viene cancellata. Se l'utente desidera informazioni sul motivo della cancellazione, può contattare la SIX hotline.


Tramite l'utente:

se l'utente desidera bloccare o sbloccare il suo account, può contattare la SIX hotline.

L'utente stesso può cancellare il suo account in qualsiasi momento tramite le impostazioni. Se vuole tornare a utilizzare Paymit in un secondo momento, dovrà registrarsi nuovamente. 
 

Come posso modificare il mio NIP?

Il NIP si può modificare in qualsiasi momento tramite le impostazioni.
 

Non voglio più utilizzare Paymit, che cosa devo fare?

Cancelli il suo account nel menu «Impostazioni» e disinstalli l'applicazione. Se cancella l'account Paymit, tutte le transazioni aperte verranno revocate o rifiutate e l'avere residuo sarà trasferito entro circa tre giorni sull'IBAN da lei impostato.