Raiffeisen PMI eServices

In 7 passaggi verso Raiffeisen PMI eServices

Stampa

Desiderate approfittare dei vantaggi della piattaforma di banking Raiffeisen PMI eServices e semplificare il vostro traffico dei pagamenti? Con questi 7 passaggi implementate la soluzione a portale nella vostra impresa e semplificate il vostro traffico dei pagamenti commerciale.
 

1. Creare i presupposti

Assicuratevi che il vostro sistema di contabilità/ERP supporti tecnicamente lo standard EBICS.

 

2. Stabilire la portata di utilizzo

Decidete quale modulo utilizzare, chi nominare come amministratore e a quali collaboratori e con quali categorie di firma consentire l'accesso a Raiffeisen PMI eServices. Potete cambiare il modulo anche in un secondo momento.

 

3. Definire i conti

Stabilite quali conti presso Raiffeisen e quali conti presso banche terze devono essere integrati. Verificate se la banca terza supporta EBICS.

 

4. Ordinare convenzione

Ordinate il contratto di utilizzo per Raiffeisen PMI eServices. A tale scopo avrete bisogno delle informazioni tratte dai passaggi 2 e 3. Per relazioni bancarie con più Banche Raiffeisen, la procura deve essere conferita presso la Banca Raiffeisen che gestisce il conto.

 

5. Firmare le convenzioni e inoltrarle

Firmate la documentazione e rispeditela a noi. Richiedete i dati di accesso presso le vostre banche terze. Vi mettiamo a disposizione un formulario di richiesta precompilato che potete firmare e inoltrare alla banca terza.

 

6. Configurare il software finanziario

Accordatevi con il vostro IT o partner IT per la configurazione del vostro software finanziario. A tale scopo vi inviamo il codice EBICS specifico di Raiffeisen per il vostro software finanziario (in gergo specialistico: dati dei parametri banca). 

Il vostro IT/partner software genera il vostro codice EBICS (in gergo specialistico: lettera INI), che ci inoltrerete firmato. Verifichiamo il vostro codice e attiviamo il vostro sistema per lo scambio sicuro dei dati.

 

7. Utilizzare Raiffeisen PMI eServices

Tutti gli utenti autorizzati ricevono la propria password personale e la lettera PhotoTAN. Dopo che gli utenti avranno effettuato l'attivazione unica di PhotoTAN, Raiffeisen PMI eServices sarà pronta all'uso.