«Più alta che mai la domanda di riscaldamento con energie rinnovabili»

L'interesse e la disponibilità a investire in impianti fotovoltaici e pompe di calore non sono mai stati così grandi. In generale la transizione energetica, secondo gli svizzeri, procede ancora lentamente. È quanto emerge dall'edizione del «12° Barometro della clientela sulle energie rinnovabili».

La crisi energetica rende perfettamente chiaro agli occhi di tutti che dobbiamo portare avanti l'espansione delle energie rinnovabili. E il «12° Barometro della clientela sulle energie rinnovabili» lo conferma: gli impianti fotovoltaici e le pompe di calore riscuotono sempre più favore tra la popolazione. Secondo un sondaggio rappresentativo, il 49 per cento dei proprietari di abitazione intervistati desidera investire in un impianto solare e il 45 per cento in una pompa di calore. Il consenso è tuttavia maggiore tra le persone che intendono acquistare un'abitazione di proprietà nei prossimi cinque anni: oltre l'80 per cento vuole investire in un impianto solare e circa il 70 per cento in una pompa di calore.

La tutela del clima e l'indipendenza prima di tutto

I motivi principali dietro la scelta di un investimento nel fotovoltaico, nelle pompe di calore e anche nelle auto elettriche è la tutela del clima e il desiderio di indipendenza. Quest'ultimo è anche il motivo per cui in molti stanno acquistando accumulatori. Alla domanda su quale sia la tecnologia cui intendono dare la priorità, la sequenza è chiara: impianto solare (oltre l’80 per cento), pompa di calore (il 70 per cento), auto elettrica (quasi il 30 per cento) e accumulatore (il 20 per cento).

Quasi il 90 per cento dei proprietari di abitazione interessati alla combinazione delle diverse tecnologie energetiche (fotovoltaico, sistemi di riscaldamento rinnovabili, mobilità elettrica e accumulo), detti «early electrifier», ha affermato che la maggior parte delle persone del proprio ambiente ha un atteggiamento positivo nei confronti di queste tecnologie. In tre casi su quattro alla decisione di acquisto definitiva di un impianto solare contribuisce anche il/la partner.

 

Sensazioni positive per le tecnologie ecosostenibili

Per quanto riguarda il finanziamento dell'acquisto di impianti fotovoltaici, pompe di calore o auto elettriche, secondo lo studio circa il 70 per cento degli intervistati avrà bisogno di una soluzione di finanziamento, di cui la metà per un importo superiore ai 50'000 franchi. Nella decisione di acquisto di soluzioni di tecnologia energetica ecosostenibile, anche le emozioni hanno un ruolo importante. Nel caso della tecnologia del fotovoltaico, prevalgono le emozioni positive: il 45 per cento degli intervistati prova curiosità ed entusiasmo, mentre il 23 per cento prova una sensazione di gioia in relazione all'energia solare. La situazione è pressoché simile, ma in misura leggermente inferiore, per le pompe di calore.

Per quanto riguarda la domanda del Barometro su cosa potrebbe fare la politica per aumentare l'attrattiva delle energie rinnovabili, la risposta degli intervistati è netta. L'81 per cento vuole un maggior sostegno finanziario e il 75 per cento un aumento degli incentivi fiscali. L'84 per cento vorrebbe un acceleramento del processo di pianificazione delle centrali eoliche e idroelettriche. La risposta alla domanda relativa al divieto dei riscaldamenti a olio e gas è equilibrata: il 37 per cento è a favore e il 38 per cento è contrario.

Raiffeisen vi accompagna nei vostri progetti di ristrutturazione

Con un approccio di consulenza globale, Raiffeisen intende contribuire all'aumento del tasso di modernizzazione e alla riduzione del consumo delle risorse in Svizzera, come ad esempio per la sostituzione degli impianti di riscaldamento o le misure di protezione termica come l'isolamento delle facciate. In questo modo, durante la consulenza i clienti ottengono una stima del fabbisogno di investimento per una modernizzazione energetica e per una non-energetica, oltre ad altre informazioni utili come quelle sulle sovvenzioni. «Una pianificazione a lungo termine e una preparazione finanziaria anticipata per gli investimenti sul proprio immobile sono determinanti quando si parla dell'esecuzione delle misure di modernizzazione ideali al momento giusto. Inoltre, fattore che si dimentica spesso: le tecnologie ecosostenibili aiutano a mantenere o ad aumentare il valore di un immobile», spiega Robert Eberle. Se volete conoscere lo stato energetico della vostra casa prima di una consulenza, vi consigliamo i seguenti strumenti: