Prestiti per le imprese

Prestito variabile

Stampa

Il prestito variabile vi consente di finanziare degli investimenti a medio termine in attrezzature, macchinari o ampliamenti aziendali senza che la liquidità necessaria per l'azienda venga intaccata. Inoltre, potete approfittare dell'opportunità degli interessi in calo, utilizzando il provento del vostro investimento per il rimborso.
 

Quali sono i vantaggi del prestito variabile?

  • Salvaguardia della liquidità
    Salvaguardia della vostra liquidità per l'esercizio.
  • Investibile immediatamente
    Possibilità di investimento immediato.
  • Rimborsi in base al provento 
    Rimborso dal provento del vostro investimento, suddiviso per la durata del prestito.
  • Tasso d'interesse in base alle condizioni del mercato 
    Tasso d'interesse adeguato alle attuali condizioni di mercato. 
  • Tassi in calo sul mercato dei capitali 
    Possibilità di beneficiare del calo dei tassi.

Quali rischi vi sono?

Con la stipula di un prestito variabile vi assumete il rischio di variazione dei tassi d'interesse. Data la possibilità di oscillazioni dei tassi sui mercati valutari e dei capitali, potrete trarre vantaggio da un'eventuale flessione dei tassi. 

Tuttavia, in caso di rialzo dovrete farvi carico di interessi più elevati. Un vantaggio consiste nel fatto che l'onere degli interessi corrisponde sempre alle condizioni attuali del mercato.

 

Come funziona il prestito variabile?

  • Il prestito variabile vi viene pagato in un'unica tranche.
  • Il rimborso avviene parallelamente alla perdita di valore del vostro investimento attingendo dal flusso di cassa dell'investimento stesso. Al più tardi al termine della durata del vostro investimento, anche il prestito deve essere stato completamente rimborsato. 
  • Il tasso di interesse del prestito variabile si adatta alla situazione del mercato dei capitali e dipende inoltre dalla vostra solvibilità e da eventuali garanzie. 
  • Il prestito variabile può essere disdetto in ogni momento rispettando un termine di disdetta di sei settimane.
Prestito variabile

Il tasso d'interesse viene adeguato alle attuali condizioni del mercato. Per questo potete beneficiare degli interessi in calo.

Scaricare qui (PDF, 53.3KB) la lista di controllo documenti per la richiesta di un prestito.

 

Prestito variabile o prestito fisso?

La scelta del prestito aziendale ottimale dipende dalle diverse situazioni degli interessi del contesto.

Livello die tassi
Prestito fisso
Prestito variabile
elevato
Soluzione non idonea
Soluzione idonea
in ribasso
Soluzione non idonea
Soluzione idonea
normale
Soluzione idonea
Soluzione idonea
in rialzo
Soluzione idonea
Soluzione idonea limitatamente alle circostanze
basso
Soluzione idonea
Soluzione idonea