Novità

  • Comunicati stampa
  • Andamento economico
13.03.2020

Contraccolpo per l'economia svizzera

L'epidemia cinese di coronavirus si è trasformata in pandemia. Mentre in Cina le drastiche misure di contenimento sembrano aver fatto notevolmente diminuire le nuove infezioni, al di fuori della Cina il numero dei casi cresce ad un ritmo vertiginoso – E in tutto il mondo si inaspriscono sempre di più le contromisure. In Europa questo vale in particolare per l'Italia, dove la quotidianità è stata praticamente bloccata. Anche in Svizzera si introducono gradualmente limitazioni alla vita pubblica, che lasceranno traccia nell'economia. Raiffeisen calcola ora una contrazione della produzione economica per il 2020 e prevede una crescita del meno 0,2 per cento.