Novità

Panoramica

Via libera alla soluzione di mobile payment comune per la Svizzera Le cinque

  • Innovazione
  • Clientela aziendale
  • Comunicati stampa
  • Digitale
27.05.2016

San Gallo, 27 maggio 2016. Le cinque principali banche svizzere Credit Suisse, PostFinance, Raiffeisen, UBS e ZKB, il provider di servizi per infrastrutture finanziarie SIX, i rivenditori al dettaglio Coop e Migros come pure Swisscom si sono accordati su una soluzione comune per un sistema di pagamento mobile svizzero che unisce i punti di forza di Paymit e TWINT e offre una soluzione indipendente dalle piattaforme, competitiva e di facile impiego per tutti gli operatori di mercato.

Oltre alla funzione di pagamento, gli elementi essenziali della soluzione comune sono dati da servizi a valore aggiunto. La fusione dei due sistemi attuali avrà luogo nel corso dell'autunno 2016. Negozianti e utenti di Paymit e TWINT possono utilizzare come di consueto i due sistemi fino alla migrazione sulla nuova piattaforma.

Il perfezionamento e l'esercizio saranno affidati a una propria società partecipata dalle cinque grandi banche e da SIX, che sarà presieduta da Jürg Weber e diretta da Thierry Kneissler in qualità di CEO. 

Comunicato stampa (PDF, 100.1KB)