Con noi per nuovi orizzonti

La sua banca Raiffeisen Tre Valli

Ottenete di più dal vostro denaro.

Scoprite di più e vincete due dei 40 biglietti per eventi.

Partecipate ora!
Sveglia! Adegui il traffico dei pagamenti

Non resta più molto tempo. È arrivato il momento di adeguare a ISO 20022.

Informazioni per le PMI
L'acquisto di un'alloggio vale la pena?

Lo studio sugli immobili fornisce le risposte!

Scopritelo!
precedente
prossimo
Banca Raiffeisen

Tre Valli

Nessun risultato. Inserire un NPA valido e riprovare.

Sedi

  • Via A. Giovannini 4, 6710 Biasca

    1/6

  • Piazza Stefano Franscini 6, 6760 Faido

    2/6

  • Via San Gottardo 41, 6780 Airolo

    3/6

  • Via Cantonale 147, 6527 Lodrino

    4/6

  • Via Campagna, 6713 Malvaglia

    5/6

  • zona Lavorceno, 6718 Olivone

    6/6

Informazioni sul comune

Esaminate e comparate tutti i numeri e fatti utili sul vostro Comune di residenza attuale o futuro.

Annunci RaiffeisenCasa

CHF

Raiffeisen Svizzera

Attualmente

  • Per elaborare l'era Pierin Vincenz, Raiffeisen Svizzera avvia un'indagine interna e nomina il Prof. Dr. Bruno Gehrig quale Lead-Investigator indipendente. Lo stesso sarà affiancato da un team dello studio legale Homburger. L’obiettivo di questa indagine indipendente è quello di verificare eventuali irregolarità negli acquisti di partecipazioni da parte di Raiffeisen Svizzera o delle sue società affiliate, effettuati a partire dal 2005.
    11.04.2018
  • Le PMI svizzere valutano positivamente il loro attuale andamento degli affari, come evidenziato dal Purchasing Managers' Index Raiffeisen delle piccole e medie imprese, un nuovo indicatore congiunturale realizzato dal Gruppo Raiffeisen. In futuro l'indice tasterà con cadenza mensile il polso economico delle piccole e medie imprese nel settore manifatturiero.
    03.04.2018
  • Raiffeisen Svizzera comunica che Patrik Gisel, Presidente della Direzione, è stato ascoltato dal Pubblico Ministero III del Canton Zurigo. Nei confronti di Patrik Gisel non è stato avviato alcun procedimento penale. A seguito del colloquio con il Pubblico Ministero possiamo solo precisare che la dichiarazione secondo cui Raiffeisen Svizzera avrebbe richiesto l'apposizione dei sigilli sui giustificativi o altro materiale è falsa. È nell'interesse di Raiffeisen Svizzera che venga fatta luce sulle procedure dell'era Vincenz. Stiamo collaborando con il Pubblico Ministero con tutti i mezzi a nostra disposizione.
    21.03.2018