Principio dei tre pilastri della Svizzera

Dati relativi alle assicurazioni sociali 2022

Stampa

Ogni due anni il Consiglio federale verifica un adeguamento di AVS e importo della rendita AI in considerazione dell’andamento dell’inflazione. L’ultimo adeguamento dell’importo delle rendite è avvenuto il 1° gennaio 2021. Il 1° gennaio 2022 non si apporta nessun adeguamento. Un eventuale aumento delle rendite verrà verificato nuovamente solo per il 2023.

   

Panoramica delle attuali rendite

     
AVS (1º pilastro)    

Rendita di vecchiaia minim

CHF

1'195

Rendita di vecchiaia massima

CHF

2'390

LPP (2º pilastro)    
Salario annuo minimo LPP CHF

21'510

Deduzione di coordinamento CHF 25'095
Previdenza privata (pilastro 3a)    
Assicurati tramite cassa pensioni (impiegati) CHF

6'883

Non assicurati tramite cassa pensioni (lavoratori indipendenti) CHF 34'416

   

Ne traggo automaticamente un vantaggio?

Sì, in quanto beneficiario di rendita, lei approfitta automaticamente di una rendita superiore. Grazie all'adeguamento ha anche la possibilità di versare un importo maggiore nel pilastro 3a. In tal modo può ridurre ulteriormente il suo conteggio fiscale annuo.

   

Il mio ordine permanente si adegua automaticamente al contributo di risparmio nel pilastro 3a?

Se hai scelto un ordine permanente per il tuo conto pilastro 3a con l'opzione di versare sempre l'importo massimo 3a, non devi fare altro: il tuo contributo di risparmio viene adeguato automaticamente.

Non hai ancora impostato un ordine permanente per il tuo conto 3a? È un'operazione molto semplice e non dovrai più preoccuparti di eseguire il versamento puntuale ogni anno, perché viene effettuato automaticamente

Fondi previdenziali

Fondi previdenziale

Vorreste utilizzare il vostro capitale del 3° pilastro o del conto di libero passaggio per beneficiare delle opportunità offerte dal mercato finanziario? Ottimizzate la vostra previdenza per la vecchiaia investendo il vostro capitale di previdenza in un fondo previdenziale.