Ecco come scoprire i difetti nascosti prima dell'acquisto della casa

Studi effettuati mostrano che in Svizzera, per mancanza di seri accertamenti preliminari, dopo il trasloco circa il 40 per cento degli acquirenti di case è confrontato a difetti nascosti e oneri precedenti. Di conseguenza, spesso è necessario affrontare costi di risanamento imprevisti. Individuare per tempo gli elementi edilizi interessati consente di proteggersi da danni e costi conseguenti. Utilizzate a tale scopo la nostra lista di controllo e scoprite a cosa prestare attenzione durante l'ispezione della casa.

Secondo uno studio del Politecnico di Zurigo, nella costruzione e installazione di nuovi edifici le imprese edili svizzere commettono errori che causano difetti per 1.6 miliardi di franchi l'anno. Circa due terzi dei difetti di costruzione riguardano l'involucro dell'edificio e la penetrazione di umidità. Gli elementi strutturali più colpiti sono pareti esterne, balconi, terrazze e finestre.

 

 Mängel

Avete trovato la casa dei vostri sogni? Prima dell'acquisto, fate assolutamente attenzione a eventuali difetti nascosti.

Quali tipi di difetti vi sono?

Per chi acquista una casa o un appartamento, la rimozione di difetti nascosti comporta fatica e investimenti, soprattutto quando sono già decorsi i termini di garanzia. Secondo uno studio del Politecnico di Zurigo, il 13 per cento dei difetti causati in fase di costruzione viene individuato solo cinque anni dopo il trasloco.

È quindi consigliabile scoprire tutti i difetti prima della sottoscrizione del contratto e tutelarsi mettendoli accuratamente a verbale. Per poterli individuare, informatevi anticipatamente su quali tipi di difetti esistono e dove possono presentarsi.

Crepe nella facciata o nelle pareti, la mancanza di fughe o una maniglia di una porta rotta, sono difetti che un potenziale acquirente individua già alla prima ispezione. Questi difetti vanno registrati dettagliatamente in un verbale (PDF, 526.8KB) (PDF, 524.2KB), possibilmente fotografati e segnalati al venditore prima della sottoscrizione del contratto di compravendita. Infatti, se prima dell'acquisto scoprite difetti e oneri precedenti, potrete eventualmente detrarre i costi per la loro rimozione dal prezzo d'acquisto.

A differenza dei difetti evidenti, quelli nascosti sono più difficili da individuare. Essi spesso sfuggono anche a un secondo o a un terzo esame. La nostra lista di controllo e la panoramica riportata di seguito vi forniscono informazioni su dove si trovino i difetti nascosti più comuni e come individuarli.

 

A quali elementi dell'edificio dovreste prestare particolare attenzione?

Chi, in base ai risultati della lista di controllo, ha dei dubbi, dovrebbe riflettere alla possibilità di avvalersi di un consulente immobiliare per l'ispezione dell'immobile. 

Quale valore aggiunto forniscono i consulenti immobiliari?

A seconda dell'anno di costruzione e delle caratteristiche dell'edificio, gli specialisti pongono le domande adeguate e individuano i difetti nascosti nei posti giusti. A tale scopo RaiffeisenCasa vi offre prestazioni di consulenza globali. I nostri specialisti sono a vostra disposizione a partire dalla ricerca dell'immobile, nell'assistenza durante l'ispezione, nella valutazione del prezzo d'acquisto e lungo tutto il processo di compravendita. Siete interessati a un'assistenza nell'acquisto di immobili? Allora concordate subito un colloquio di consulenza non vincolante ed evitate i costi connessi all'eliminazione di difetti di costruzione nascosti.

Se invece non avete bisogno di una consulenza dei nostri specialisti, quando effettuate l'ispezione dell'immobile dovreste in ogni caso portare con voi un verbale di ispezione.