Cifre

Informativa al pubblico (terzo pilastro di Basilea III)

Stampa

Principio di pubblicazione – Il 1° gennaio 2013 è entrata in vigore in Svizzera la nuova Ordinanza sui fondi propri (OFoP) in conformità con Basilea III. La presente pubblicazione si basa sulla Circolare FINMA 2016/1 «Pubblicazione banche». La pubblicazione ai sensi di questa Circolare FINMA avviene trimestralmente. (aggiornamento 30 giugno 2020)

 

Gruppo Raiffeisen

In qualità di organizzazione centrale, il Gruppo Raiffeisen è tenuto all'adempimento delle prescrizioni in materia di fondi propri ed è pertanto soggetto agli obblighi di pubblicazione previsti in materia di vigilanza relativi a rischi, dotazione di fondi propri e liquidità.

La presente pubblicazione si basa sulla Circolare FINMA 2016/1 «Pubblicazione – banche». Le informazioni quantitative pubblicate forniscono indicazioni nell'ottica della copertura mediante fondi propri ai sensi dell'OFoP. Queste talvolta non si possono confrontare direttamente con i dati indicati nel conto consolidato (Ottica Direttive contabili – banche secondo la Circolare FINMA 2020/1).

Il perimetro di consolidamento rilevante per il calcolo dei fondi propri coincide con quello utilizzato per l'allestimento dei conti. Con la disposizione del 16 giugno 2014 la Banca nazionale svizzera ha dichiarato il Gruppo Raiffeisen rilevante per il sistema. Le disposizioni relative alla rilevanza sistemica prevedono un'ulteriore pubblicazione della situazione dei fondi propri. I rispettivi dati sui requisiti di capitale ponderati per il rischio e sui requisiti di capitale non ponderati (leverage ratio) sono riportati nell'Appendice 3 della presente pubblicazione.

 

Raiffeisen Svizzera

Con la disposizione del 16 giugno 2014 la Banca nazionale svizzera (BNS) ha classificato Raiffeisen Svizzera come rilevante per il sistema. Fino al 31 dicembre 2020 per Raiffeisen Svizzera non vi erano disposizioni di pubblicazione a livello di istituto singolo. In linea di principio Raiffeisen Svizzera è esente dagli obblighi di pubblicazione ai sensi della Circolare FINMA 2016/1 «Pubblicazione – banche», fatta eccezione per la pubblicazione trimestrale dei dati per le banche di rilevanza sistemica secondo l'Appendice 3 e i dati sui principali indici regolamentari secondo la tabella KM1 dell'Appendice 2. Queste tabelle verranno pubblicate per la prima volta al 31 marzo 2021.

Ai sensi dell'art. 10 cpv. OFoP la FINMA può consentire a una banca di consolidare già a livello di singolo istituto società del Gruppo attive nel settore finanziario in considerazione delle loro strette relazioni con la Banca (consolidamento singolo). Secondo la disposizione del 21 luglio 2016, che è stata sostituita con la disposizione del 11 novembre 2020, la FINMA consente a Raiffeisen Svizzera, nell'ambito delle prescrizioni per singolo istituto di effettuare un consolidamento singolo per la società affiliata Raiffeisen Switzerland B.V. Amsterdam.

Dal 31 dicembre 2016 presso Raiffeisen Svizzera i fondi propri vengono conteggiati sulla base del consolidamento singolo. Per il resto non esistono scostamenti tra il perimetro di consolidamento normativo e quello tecnico relativo all'allestimento dei conti.

 

Banche Raiffeisen

Le singole Banche Raiffeisen in quanto membri dell'organizzazione centrale rimangono escluse dall'adempimento delle direttive riguardanti i fondi propri e non sono quindi nemmeno soggette agli obblighi di pubblicazione (articolo 10 OF oP e circolare FINMA 2016/1 Rz 11).