Conoscenze in materia d'investimenti spiegate in modo semplice

5 consigli per gli investitori – soprattutto nei periodi turbolenti

Le regole base degli investimenti sono valide anche in presenza di turbolenze e vi aiutano a investire con successo sul lungo termine. I nostri 5 consigli vi mostrano come mantenere la calma anche se i mercati sono fortemente volatili e a cos'altro occorre prestare attenzione.

Le regole di base stanno diventando più importanti

Gli investitori non dovrebbero lasciarsi troppo impressionare dall'attuale atmosfera di crisi. Se i mercati sono volatili, è necessario rimanere lucidi. Persino forti cali dei corsi incidono solo in misura trascurabile sugli investimenti a lungo termine. In passato i mercati si sono ripresi relativamente presto dalle forti correzioni, riuscendo poi a risalire nuovamente. E, per quanto possano sembrare incisive le correzioni, le regole di base degli investimenti non cambiano. Al contrario: le violazioni delle regole di base in tempi turbolenti comportano più che mai conseguenze negative. Se si desidera investire con successo sul lungo termine, occorre quindi seguire alcune regole di base degli investimenti.

 

Consiglio 1

Nascondere le emozioni      

Tipp 1: Emotionen sind schlechte Ratgeber

Durante le crisi gli investitori commettono spesso lo stesso errore: si fanno prendere dal panico e reagiscono in modo irrazionale. L'avversione alle perdite, ad esempio, fa sì che queste vengano considerate più pesanti rispetto agli utili di pari entità. Spesso si vende in un momento sfavorevole. E con l'alienazione dei titoli, le perdite diventano reali. Anche se non riesce facilmente: ora è necessario rimanere lucidi ed evitare l'attivismo. Quando si tratta di investimenti, le emozioni sono spesso cattive consigliere.

Le soluzioni d'investimento messe a punto dagli esperti, come i fondi strategici oppure il mandato di gestione patrimoniale, evitano di incorrere in comportamenti sfavorevoli, garantendo che il portafoglio sia sempre investito in modo ottimale in funzione del contesto attuale. Gli specialisti in materia di investimenti basano le loro decisioni su modelli e analisi comprovati, ai fini di una diversificazione ottimale e del controllo dei rischi.

Consiglio 2

Mantenere la strategia

Tipp 2: An Anlagestrategie festhalten

Un punto saldo per il successo dell'investimento è la strategia d'investimento, quindi la ponderazione delle singole classi d'investimento all'interno del portafoglio. La strategia d'investimento si basa sulla propensione al rischio personale e sulla capacità di rischio finanziario dell'investitore. Questa è in gran parte responsabile del successo dell'investimento sul lungo termine e si applica a prescindere dallo sviluppo del mercato. Non c'è quindi alcun motivo di mandare a monte la strategia a seguito di correzioni dei corsi. L'investitore vincente si attiene alla sua strategia chiaramente definita e non si lascia impressionare dai cali borsistici a breve termine.

Verificate regolarmente la vostra strategia d'investimento insieme al vostro consulente e adeguatela se la vostra situazione personale, i vostri obiettivi e le vostre esigenze si modificano, ma non perché il mercato ha degli alti e bassi. Nell'attuale situazione compatibilmente con il profilo di rischio, può anche essere consigliabile operare piccoli adeguamenti tattici in vista di una diversificazione, al fine di attenuare i rischi. 

Consiglio 3

Ampia diversificazione

Tipp 3: Auf breite Diversifikation achten

Un portafoglio ben diversificato distribuisce i rischi su diverse classi d'investimento (come ad es. obbligazioni, azioni, oro e immobili), ma anche settori, valute e regioni. Una tale ampia diversificazione offre sicurezza, soprattutto in tempi turbolenti, e aiuta a limitare le perdite. Un check del patrimonio  individuale dà la certezza agli investitori che il loro patrimonio è diversificato al meglio e investito secondo la loro strategia d'investimento personale.

Per gli investitori privati non è sempre facile diversificare il portafoglio in modo sufficientemente ampio. Dover costantemente adeguare il mix allo sviluppo del mercato può comportare inoltre un elevato dispendio in termini di tempo e di denaro. Ecco allora che i fondi d'investimento possono essere di aiuto. A seconda dell'orientamento del fondo, investite in azioni di differenti società o varie classi d'investimento, garantendo in questo modo una più ampia diversificazione.

Consiglio 4

Investire a lungo termine

Tipp 4: Langfristig Anlegen lohnt sich

In borsa non è decisivo il timing ma il tempo nel mercato. Dato che con il tempo le oscillazioni di breve termine del mercato vengono compensate, vale quanto segue: più ampio è l'orizzonte d'investimento, maggiori sono le opportunità di rendimento e minore è il rischio di incorrere in una perdita di corso alla fine del periodo di possesso. Al riguardo il fatto di operare con grandi o piccoli importi d'investimento non ha alcuna importanza.

Anche se l'umore sui mercati rimane teso, nell'attuale contesto di tassi bassi è più redditizio investire il denaro piuttosto che parcheggiarlo sul conto di risparmio. Chi punta sulla collaudata strategia buy-and-hold e detiene i titoli per anni in deposito ha buone probabilità, perché sul lungo termine la tendenza continua a essere al rialzo.

Consiglio 5

Investire regolarmente

Tipp 5: Regelmässig Investieren und profitieren

Beneficiate degli investimenti scaglionati nei mercati. Chi investe regolarmente – ad es. con un Piano di risparmio in fondi – sfrutta in modo ottimale l'effetto del prezzo medio e la sua azione di appianamento. A seconda dello sviluppo del mercato viene acquistato un numero maggiore o inferiore di quote. Nel corso del tempo si appiattiscono così le oscillazioni dei corsi. Inoltre, si riduce il rischio di scegliere un cattivo momento d'ingresso e di correre il rischio di pagare un prezzo troppo alto per l'intero patrimonio investito.

È importante che automatizziate praticamente i vostri investimenti, ad esempio sotto forma di versamenti regolari. Questo perché si ricorre all'effetto sul prezzo medio ogniqualvolta che gli investitori investono importi costanti in titoli. Il miglior esempio in tal senso è il Piano di risparmio in fondi che consente di costituire sistematicamente un patrimonio sul lungo periodo, già a partire da un investimento di CHF 100.

Quali settori offrono ora delle opportunità

Dopo drastiche perdite di corso, ci troviamo da settimane in un contesto di elevata volatilità dei mercati, anche se la tendenza è positiva. La nostra pubblicazione «Investire in tempi di coronavirus» vi offre un ulteriore orientamento negli alti e bassi dei mercati. Leggete quali opportunità sono offerte ora agli investitori a lungo termine. Nell'intervista, il nostro Chief Investment Officer Matthias Geissbühler vi rivela dove vede in questo momento delle opportunità e a cosa dovete prestare attenzione in caso di acquisti.

 

Verificare regolarmente il portafoglio

Saremmo lieti di assistervi anche in questi tempi turbolenti e di invitarvi a un colloquio di consulenza individuale e gratuito. Un check del patrimonio con il vostro consulente patrimoniale vi offre l'occasione di verificare il vostro portafoglio nell'ottica della situazione di mercato, di tematizzare le opportunità e, se è il caso, di effettuare insieme ottimizzazioni o adeguamenti tattici in vista di una diversificazione dei vostri investimenti. Al momento attuale, potrebbe essere utile anche un rebalancing: poiché nel corso della crisi le azioni hanno perso valore, la quota azionaria è scesa nella maggior parte dei portafogli. Mediante acquisti gli investitori possono ripristinare il rapporto auspicato.

 

 

Altri argomenti che potrebbero interessarvi