Prodotti d'investimento

Exchange traded funds

Stampa

Gli exchange traded funds (in breve ETF) sono fondi negoziati in borsa che riproducono nel modo più preciso possibile un indice: può trattarsi di un indice azionario, oppure anche obbligazionario, valutario o di materie prime. Con un ETF ottenete un prodotto di investimento trasparente, diversificato e a condizioni interessanti.


Quali vantaggi offrono gli ETF?

  • Investimenti in mercati interi
    Se voleste comprare azioni di tutte le 225 imprese svizzere quotate, ciò comporterebbe una spesa piuttosto ingente. Gli ETF vi offrono la possibilità di investire in mercati interi già a partire da piccoli importi.
  • Ampia diversificazione
    Diversificate il vostro portafoglio esistente mediante la vasta selezione di ETF, che esistono per tutte le classi d'investimento. 
  • Acquisto e vendita in qualsiasi momento
    Gli ETF sono negoziati in borsa. I prezzi sono quindi trasparenti e la negoziazione è possibile in ogni momento.
  • Maggiore protezione grazie allo status di patrimonio speciale
    Dal punto di vista giuridico gli ETF sono considerati patrimonio speciale. Se l'emittente del vostro ETF dovesse diventare insolvente, ciò non si ripercuoterebbe sulle vostre quote.
  • Agevolazioni fiscali
    Se vendete i vostri ETF a un prezzo maggiore di quello al quale li avete comprati, per voi investitori privati, i relativi proventi non sono soggetti a tassazione. L'imposta sul reddito deve essere applicata solamente ai dividendi o ai pagamenti di interessi. 

 

Aumento della popolarità degli ETF

Sviluppo del patrimonio globale investito in ETF, in mrd di USD

Sviluppo del patrimonio globale investito in ETF, in mrd di USD

Fonti: Bloomberg, Thomson Reuters/Lipper, ETFGI, Raiffeisen Svizzera Investment Center

In considerazione del volume di patrimonio investito in ETF si evidenzia un chiaro trend verso l'alto. Sempre più capitale e sempre più persone utilizzano gli ETF per investire il proprio patrimonio. 

 

Cosa sono gli ETF e come funzionano?

ETF sta per exchange traded fund, ovvero fondo negoziato in borsa. Come anche altri fondi, un ETF riunisce i versamenti di molti investitori in un attivo fisso, che viene poi investito congiuntamente. A seconda di quanto denaro investite in un ETF, possedete più o meno quote del fondo. Potete comprare o vendere queste quote in qualsiasi momento. Infatti, gli ETF vengono negoziati in borsa come le azioni.

Di norma, gli ETF sono a gestione passiva. Ciò significa che non vi è un gestore del fondo che analizza costantemente il mercato cercando, attraverso l'acquisto e la vendita di titoli, di conseguire rendimenti più elevati e fare meglio del mercato di riferimento. Per i fondi a gestione attiva consigliamo i nostri fondi strategici o i nostri mandati di gestione patrimoniale.

Un ETF è invece strutturato in modo tale da riprodurre la ponderazione delle azioni di un determinato indice, ad esempio dello Swiss Market Index SMI.

Di conseguenza, un ETF è soggetto a tutte le oscillazioni di valore dell'indice che riproduce. Ad esempio, se sale lo SMI, sale anche il valore di uno SMI-ETF. Il rendimento di un «exchange traded fund» corrisponde quindi all'incirca al rendimento dell'indice meno le commissioni.

 

Buono a sapersi

A causa della gestione passiva dell'ETF, le commissioni sono sostanzialmente più basse di quelle di altri investimenti in fondi.

 

 

Consulenza personale

Avete domande sugli ETF o avete bisogno di ulteriori informazioni? Contattateci senza impegno per fissare un appuntamento, saremo lieti di fornirvi una consulenza personale.