Conto di libero passaggio – il vostro conto 2° pilastro

Conto di libero passaggio – il vostro conto 2° pilastro

Stampa

Un conto di libero passaggio vi permette di mantenere la vostra copertura previdenziale nell'ambito del 2° pilastro (LPP). In particolari situazioni della vita (ad es. l'interruzione o la cessazione dell'attività lavorativa) potete o dovete trasferire il capitale che avete acquisito dalla previdenza professionale (secondo pilastro) su un conto di libero passaggio.

 

Vantaggi

  • Tasso d'interesse interessante
  • Tenuta del conto gratuita
  • Vantaggiose possibilità di investimento in tre fondi previdenziali diversi
  • Per l'intera durata del risparmio, il patrimonio e i ricavi da interessi sono esenti da imposte
0.200 % Interesse
Tassi d'interesse consigliati da Raiffeisen Svizzera

Apertura e trasferimento

Aprite e trasferite ora il vostro conto di libero passaggio in modo semplice e senza complicazioni: vi basterà rispedirci la convenzione di previdenza completa di ordine di trasferimento (PDF, 84.2KB) debitamente compilata e sottoscritta; al resto pensiamo noi.

 

Possibilità di prelevamento

Scadenza ordinaria

La durata della convenzione di libero passaggio termina al raggiungimento dell'età pensionabile ordinaria AVS. Avete però le seguenti possibilità:

  • Potete già riscuotere anticipatamente l'avere del conto di libero passaggio a partire da 5 anni prima del raggiungimento dell'età pensionabile ordinaria AVS
  • Su richiesta il pagamento può essere posticipato al massimo fino a 5 anni dopo il raggiungimento dell'età pensionabile ordinaria AVS

In caso di decesso il pagamento avviene in conformità con l'ordine dei beneficiari.

 

Pagamento anticipato

Un conto di libero passaggio è un conto bloccato. Il pagamento di fondi del 2° pilastro è consentito nei casi elencati di seguito nel rispetto di un termine di preavviso di un mese (31 giorni dalla presentazione della domanda):

  • Acquisto e costruzione di proprietà di abitazione a uso proprio
  • Ammortamento di prestito ipotecario per la proprietà di abitazione a uso proprio
  • Avvio di un'attività lavorativa indipendente
  • Percezione di un'intera rendita d'invalidità
  • Espatrio definitivo dalla Svizzera (eccezione: emigrazione nell'area UE)