Modelli ipotecari e interessi

Ipoteca fissa

Stampa

Nel caso dell'ipoteca fissa è possibile conoscere con  precisione l'ammontare dell'addebito degli interessi, che infatti restano invariati per tutta la durata dell'ipoteca.
 

Ecco i vostri vantaggi

  • Nessun rialzo dei tassi
    Siete protetti dall'aumento dei tassi.
  • Addebito degli interessi conosciuto
    Potete preventivare con precisione l'addebito degli interessi.
  • Vantaggio fiscale
    L'ammortamento indiretto con il piano previdenziale 3 vi consente un risparmio fiscale.
  • Possibilità di ipoteca a termine
    Potete definire anche con anticipo il tasso d'interesse della vostra futura ipoteca (= ipoteca a termine). 

Ecco come funziona l'ipoteca fissa

Stipulate con noi un'ipoteca per una durata fissa ad un tasso d’interesse fisso. Il tasso fisso vi consente di preventivare esattamente l'addebito degli interessi. La scadenza può essere scelta da voi stessi tra 2 e 15 anni. Un eventuale aumento  dei tassi ipotecari sul mercato non avrà conseguenze per voi, in quanto pagherete fino alla scadenza un tasso invariato. Ma d'altro canto non potrete neppure approfittare di un'eventuale diminuzione dei tassi. Con un supplemento è possibile utilizzare l'ipoteca fissa anche come ipoteca a termine e stabilire il tasso d’interesse dell'ipoteca futura in anticipo.

In questa figura si vede l'andamento degli interessi possibile per le ipoteche fisse. Il tasso d'interesse rimane fisso per la durata stabilita, a prescindere dal relativo andamento.

Figura: Possibile andamento degli interessi delle ipoteche fisse

 

Panoramica sulle informazioni di prodotto

Modelli ipotecari in presenza di situazioni di tassi diverse

Livello dei tassi
Ipoteca
variabile
Ipoteca
fissa
Ipoteca
LiborTop
Ipoteca
LiborFlex
elevato
     
in discesa
 

normale



in salita  
   
basso



= particolarmente adatto

 

A seconda del contesto dei tassi può risultare vantaggiosa una combinazione di diversi modelli ipotecari. Richiedete una consulenza personalizzata.

 

Informazioni utili

Aspetti di rischio

Optando per un'ipoteca fissa vi accollate un certo rischio dei tassi. Può ad esempio accadere che i tassi di mercato aumentino nel corso della durata dell'ipoteca. Alla scadenza, per il finanziamento successivo dovrete mettere in conto un maggiore addebito di interessi. Questo rischio può  essere contenuto stipulando ipoteche fisse con scadenze diverse. Se i tassi diminuiscono nel corso della durata dell'ipoteca, voi continuerete comunque a pagare le aliquote concordate. Non è prevista in linea di principio nessuna possibilità di uscita per tutta la durata. 

Ulteriori informazioni

Il vostro consulente rimane a vostra disposizione per elaborare insieme a voi la proposta più adatta alle vostre esigenze. Non esitate a contattarci.