Conoscenze in materia d'investimenti spiegate in modo semplice e chiaro

A ogni esigenza la sua strategia d'investimento

In ogni investimento, le vostre esigenze sono fondamentali, perché siete voi a decidere la vostra strategia d'investimento individuale. Importanti in tal senso sono l'obiettivo d'investimento, l'orizzonte temporale e il profilo di rischio. Scoprite come essi interagiscono e a cosa è importante prestare attenzione quando si investe del denaro.

La giusta strategia d'investimento per ogni esigenza

Gli investitori hanno esigenze diverse. Se alcuni cercano sicurezza, altri investono puntando sul maggior rendimento possibile. Indipendentemente dalle vostre esigenze e possibilità finanziarie, una strategia d'investimento scelta intelligentemente ne tiene conto. Essa funge da base e da bussola per tutte le vostre decisioni d'investimento. Tre fattori sono decisivi per la scelta della strategia:

 

Obiettivo d'investimento: l'obiettivo determina il percorso

All'inizio vi è l'obiettivo d'investimento personale. Tipici obiettivi sono:

  • Costituzione del capitale nel lungo periodo
    Per molti investitori la costituzione del capitale nel lungo periodo è fondamentale. Con esso vogliono per esempio acquistare una casa, finanziare la formazione dei figli, mettersi in proprio o rilevare l'azienda di famiglia.
  • Pensare al domani
    I contributi del 1° e del 2° pilastro del sistema previdenziale svizzero coprono di norma solo circa il 60 percento del reddito attuale. La previdenza privata diventa quindi sempre più importante. Oltre al terzo pilastro, molti investitori privati puntano quindi anche, in fatto di risparmio per il futuro, sulla previdenza privata tramite titoli o fondi d'investimento.
  • Mantenimento del patrimonio e rendimenti regolari
    Alcuni investitori vogliono soprattutto mantenere il patrimonio esistente e realizzare grazie a esso ricavi regolari. Con il denaro guadagnato annualmente con il patrimonio, finanziano per esempio parte del sostentamento corrente oppure effettuano regolarmente pagamenti ricorrenti.
  • Utilizzo intelligente della liquidità
    Un conto bancario con una liquidità ben ponderata sia per il fabbisogno quotidiano che per le spese impreviste genera sicurezza. Chi tuttavia tiene tutto il suo danaro, o la maggior parte di esso, sul conto di risparmio, perde delle occasioni, soprattutto in un periodo di tassi molto bassi. Molti investitori vogliono quindi guadagnare qualcosa con la propria liquidità in eccesso.

Il triangolo magico vale per ogni obiettivo d'investimento

In un mondo ideale un investimento genererebbe un rendimento elevato, offrirebbe massima sicurezza e sarebbe disponibile in ogni momento. In realtà questi requisiti sono però in conflitto gli uni con gli altri. In quanto investitore dovete definire delle priorità. 

Il triangolo magico vale per ogni obiettivo d'investimento.

Il triangolo magico vale per ogni obiettivo d'investimento.

 

In questo ambito si parla del triangolo magico degli investimenti monetari con i punti chiave:

  • Rendimento: opportunità di utili da un investimento monetario
  • Sicurezza: protezione dalle perdite patrimoniali
  • Liquidità: possibilità di disporre del proprio denaro in tempi rapidi 

Di questi tre punti chiave è possibile raggiungerne contemporaneamente sempre solo due. Ciò significa che la sicurezza, ovvero un rischio minore, riduce le possibili opportunità di rendimento. Oppure l'accesso rapido al proprio denaro rende difficili gli investimenti a lungo termine. Chi è consapevole di queste correlazioni si risparmia brutte delusioni negli investimenti.

Strettamente correlata all'obiettivo di investimento è la seguente domanda «Quanto posso veramente investire?». Secondo la regola empirica si dovrebbe investire solo il denaro di cui non si ha immediatamente bisogno. Questo tuttavia non significa che solo le persone con molto capitale abbiano buone possibilità di investimento. È possibile investire in modo proficuo anche piccoli importi.

 

Orizzonte d'investimento: maggiori opportunità di rendimento con investimenti nel lungo periodo

Un ruolo centrale nella scelta della strategia d'investimento adeguata è ricoperto dall'orizzonte d'investimento – ovvero quanto a lungo una persona intende investire il proprio denaro, rispettivamente, quando il denaro investito sarà nuovamente necessario. Chi, appena entrato nel mondo del lavoro, vuole pensare alla propria vecchiaia e costituire del capitale ha un orizzonte d'investimento maggiore di chi tra cinque anni vuole acquistare con il denaro un appartamento in proprietà oppure coprire delle spese in tempi brevi.

La performance dello Swiss Market Index (SMI) dal 1990.

La performance dello Swiss Market Index (SMI) dal 1990.

Indipendentemente dal fatto che siate alla prima esperienza d'investimento o lo facciate già da anni, vale sostanzialmente quanto segue: più lungo è l'orizzonte d'investimento, maggiori sono i rischi che potete assumere nell'investimento. E questo a sua volta aumenta notevolmente le opportunità di rendimento. Ciò è dovuto al fatto che: mentre i corsi sui mercati nel breve periodo possono registrare anche continue flessioni, la tendenza nel lungo periodo è all'aumento – o almeno lo è sempre stata in passato. Pertanto, quanto più lungo è l'orizzonte d'investimento, tanto meno significative sono le oscillazioni a breve termine, poiché così non siete costretti a vendere in una fase di flessione. Il grafico dei corsi dell'indice Bluechips SMI relativo agli ultimi 30 anni lo conferma.

 

Riquadro informativo: Cos'è lo SMI?

Lo Swiss Market Index (SMI) è l'indice azionario svizzero più importante e comprende al massimo 20 titoli azionari svizzeri. Viene calcolato sulla base delle principali azioni svizzere con la più alta capitalizzazione e liquidità negoziate alla Borsa svizzera SIX Swiss Exchange.

Profilo di rischio: si compone di capacità di rischio e propensione al rischio

Oltre all'obiettivo e all'orizzonte d'investimento anche il profilo di rischio individuale riveste un'importanza centrale. Il profilo di rischio è composto dalla capacità di rischio oggettiva e dalla propensione al rischio soggettiva. La capacità di rischio indica la capacità dell'investitore di sopportare oscillazioni di valore o perdite sui suoi investimenti, senza trovarsi in difficoltà finanziaria. Un esempio: una coppia in cui entrambi i partner lavorano a tempo pieno, con i figli già fuori casa e l'abitazione primaria già pagata ha una capacità di rischio molto superiore a una coppia coetanea con un unico reddito, figli in età scolare e un affitto caro.

La capacità di rischio va distinta dalla propensione al rischio personale. Essa indica quali perdite l'investitore è disposto a sopportare. Diversamente dalla capacità di rischio oggettivamente determinabile, la propensione al rischio dipende in larga misura da fattori individuali quali personalità, mentalità ed emotività.

 

Gli investimenti sono individuali

Un investimento di successo si basa su una strategia definita individualmente. Essa tiene conto degli obiettivi e delle esigenze personali, dell'orizzonte d'investimento e del profilo di rischio individuale. Il vostro consulente personale vi aiuterà a definire una strategia commisurata alle vostre esigenze. A seconda delle aspettative di rendimento e delle propensioni al rischio, la strategia d'investimento viene orientata a sicurezza, reddito, equilibrio, crescita o azioni. Possono essere considerate anche le vostre preferenze personali, per esempio ponendo l'accento su investimenti sostenibili o titoli regionali.

La strategia definita costituisce la base per la costruzione del portafoglio e funge da bussola in tutte le decisioni d'investimento. Essa indica la direzione e offre orientamento e sostegno. 

 

Consiglio: gestione patrimoniale

Se preferite non attuare e controllare voi stessi la vostra strategia, potete delegare la vostra Banca nell'ambito di un mandato di gestione patrimoniale. Ciò ha il vantaggio che la Banca investirà il vostro denaro per voi e lo controllerà in modo professionale. Concordate un appuntamento con il vostro consulente alla clientela e definite insieme la strategia d'investimento adatta a voi.

 

 

Altri argomenti che potrebbero interessarvi