Il sistema previdenziale svizzero

AVS ed LPP 21 – cosa cambieranno le riforme della previdenza?

Stampa

La situazione finanziaria dell'AVS (1° pilastro) peggiora. Con il cambiamento demografico aumentano i pensionati che con un'aspettativa di vita sempre maggiore ricevono una rendita più a lungo. Inoltre la previdenza professionale (2° pilastro) è da tempo in difficoltà a causa dei tassi bassi. Le riforme previste intendono porre rimedio a questa situazione.

Lacuna finanziaria

Il finanziamento della previdenza per la vecchiaia si trova di fronte a grandi sfide. Senza l'implementazione di determinate misure, la lacuna finanziaria del fondo AVS raggiungerà i 23 miliardi di franchi entro il 2030. Pertanto le riforme sono urgentemente necessarie. Il primo tentativo del 2017, con l'ampio progetto di riforma «Previdenza per la vecchiaia 2020», è stato rifiutato dal popolo. La reazione a questo proposito da parte del Consiglio federale è avvenuta nell’estate 2019 con la «Riforma AVS 21», che il Parlamento ha portato a compimento nella sessione invernale 2021. L’ultima parola spetterà al voto popolare, presumibilmente a settembre 2022. A novembre 2020 è seguito il messaggio sulla «Riforma LPP 21», discusso per la prima volta nella sessione invernale 2021 del Consiglio nazionale.

Un tema animatamente discusso: l'aumento dell'età pensionabile per le donne 

Trovare una soluzione soddisfacente per tutti i «soggetti coinvolti» è quasi impossibile. È necessario scendere a compromessi – e alcune delle proposte delle riforme vengono animatamente discusse. Per esempio l'aumento dell'età pensionabile per le donne da 64 a 65 anni. Scoprite nel video come valuta questa proposta il nostro esperto in materia di previdenza Tashi Gumbatshang e come reagisce ad essa la popolazione svizzera. 

Obiettivi delle riforme «AVS 21» ed «LPP 21»

Le misure delle riforme mirano in particolare a 

  • assicurare le rendite dall'AVS e dalla LPP,
  • stabilizzare le finanze dell'AVS e della LPP,
  • mantenere l'attuale livello delle rendite
  • e migliorare la copertura dei collaboratori a tempo parziale e quindi soprattutto delle donne.
Infografik mit den wichtigsten Änderungen in der AHV und BVG
Infografik mit den wichtigsten Änderungen in der AHV und BVG

Qual è la situazione della mia previdenza per la vecchiaia?

È ancora fonte di grande interesse se e quali proposte verranno approvate. Tali proposte contribuiranno in maniera considerevole al modo in cui anche la vostra situazione previdenziale cambierà nei prossimi anni. Non aspettate e attivatevi personalmente già ora. Perché la previdenza privata (3° pilastro) potete plasmarla autonomamente, contribuendo così a definire il vostro futuro finanziario.

Dati chiave sulla riforma AVS ed LPP 

Prospettive: In merito alla Riforma AVS si deciderà presumibilmente alle urne a settembre 2022. Il progetto LPP 21 sarà discusso nel Consiglio degli Stati durante la sessione primaverile 2022.

15 dicembre 2021: Il parlamento termina la consultazione in merito alla Riforma AVS.

8 dicembre 2021: Il Consiglio nazionale approva alla Camera prioritaria la riforma della previdenza professionale obbligatoria (LPP).

14 settembre 2021: il Consiglio degli Stati prevede compensazioni più generose per le classi d’età delle donne interessate dall’aumento dell’età di pensionamento. Il progetto AVS 21 torna al Consiglio nazionale.

9 giugno 2021: dopo il Consiglio degli Stati anche il Consiglio nazionale approva nella sostanza la riforma AVS 21. 

15 marzo 2021: il Consiglio degli Stati approva sostanzialmente la riforma AVS 21. Il modello passa ora al vaglio del Consiglio nazionale. La proposta del Consiglio federale sul 2° pilastro (LPP) non è ancora stata discussa in Parlamento.

25 novembre 2020: il Consiglio federale emana il suo messaggio sulla riforma LPP 21 e lo trasmette al Parlamento.

28 agosto 2019: il Consiglio federale emana il suo messaggio sulla riforma AVS 21 e lo trasmette al Parlamento.

19 maggio 2019: il popolo accetta la riforma dell'imposta sulle spese con il 66 % dei voti, migliorando così la situazione finanziaria dell'AVS.

20 dicembre 2017: il Consiglio federale decide di riformare l'AVS e la previdenza professionale separatamente l'una dall'altra, dando priorità all'AVS.

24 settembre 2017: l'ampio progetto di riforma «Previdenza per la vecchiaia 2020» riceve il «no» del popolo (52.7 % dei voti).

 

Altri argomenti che potrebbero interessarvi

Ereditare l'abitazione

Revisione del diritto di successione

Il diritto di successione svizzero è obsoleto e prende in considerazione principalmente i modelli familiari classici, dando origine a condizioni inique. Con l'imminente revisione il diritto di successione mira a una modernizzazione e a un adeguamento alle forme di convivenza odierne. Qui potete trovare le modifiche fondamentali.

All'articolo