Raiffeisen PMI eServices

La piattaforma bancaria digitale accelera i vostri processi

Stampa

Nell'era della digitalizzazione la gestione del traffico dei pagamenti commerciale dovrebbe essere facile e rispettosa delle risorse. Le piattaforme bancarie digitali permettono di velocizzare numerosi processi. L'esperto Markus Beck spiega perché le piattaforme digitali rendono più efficiente e comodo il traffico dei pagamenti per le PMI.
 

Quali sono attualmente le maggiori sfide per le PMI nel settore Traffico dei pagamenti?

Markus Beck: I due centrali campi d'azione sono l'efficienza e la sicurezza. La maggior parte delle PMI oggi ha più relazioni bancarie. Questo stato di cose rende la gestione del traffico dei pagamenti e della liquidità complessa, soggetta a errori e dispendiosa, generando così costi amministrativi. Con la digitalizzazione, inoltre, anche nel traffico dei pagamenti sono aumentati notevolmente i rischi informatici. Le aziende fanno bene a prendere sul serio i rischi e a proteggere i propri pagamenti.

 

In questo contesto quali vantaggi offrono le piattaforme digitali per il traffico dei pagamenti?

M.B.: Affrontano esattamente le sfide centrali: da un lato, grazie al multibanking, rendono il traffico dei pagamenti più comodo e conveniente. Dall'altro proteggono i pagamenti dagli hacker.

 

Cosa distingue in particolare la piattaforma Raiffeisen?

M.B.: Raiffeisen PMI eServices è stata sviluppata specificatamente per le esigenze delle PMI svizzere di dimensioni medio-grandi che utilizzano un software di contabilità o un sistema ERP. Con questa piattaforma tali aziende ricevono una soluzione completa per il traffico dei pagamenti e il cash management. Tutto quello di cui avete bisogno per la gestione del traffico dei pagamenti e della liquidità si trova in un unico luogo – per diversi conti, banche e valute – comodamente, con un solo login. Vantaggioso – e anche nuovo – è il dashboard configurabile individualmente. Ogni utente può creare la propria panoramica di accesso sulla base delle proprie preferenze personali e dei compiti da svolgere. E naturalmente Raiffeisen PMI eServices offre una forte protezione contro gli attacchi informatici.

 

La piattaforma è multibanking. È possibile collegare tutte le banche svizzere rilevanti?

M.B.: Il presupposto per il multibanking è che la rispettiva banca terza supporti EBICS. In Svizzera moltissime banche soddisfano questo criterio.

 

La protezione dei dati è garantita o Raiffeisen può prendere visione delle relazioni con banche terze?

M.B.: Il Consulente clientela aziendale Raiffeisen non ha accesso alla piattaforma. Di conseguenza non ha alcuna informazione su eventuali relazioni con banche terze.

 

Perché una PMI, per il multibanking, dovrebbe usare la piattaforma per il traffico dei pagamenti di una banca e non il software di contabilità «neutrale»?

M.B.: A mio avviso non si tratta di «piattaforma bancaria contro software di contabilità», ma di un'intelligente combinazione di diverse competenze. Con Raiffeisen PMI eServices, è la soluzione completa che conta. Aiutiamo a meglio proteggere i pagamenti e offriamo ai clienti informazioni e strumenti di supporto perfettamente integrati che di solito non sono inclusi o supportati in una versione base del software di contabilità. Viceversa, il software di contabilità copre aspetti che una banca non supporta. Per la scelta, in fin dei conti, sono decisive le esigenze specifiche della singola PMI.

Markus Beck, Responsabile Traffico dei pagamenti Clientela aziendale Raiffeisen Svizzera
Markus Beck, Responsabile Traffico dei pagamenti Clientela aziendale Raiffeisen Svizzera

 

«Con PMI eServices tutto ciò che serve per la gestione del traffico dei pagamenti e della liquidità è disponibile in un unico luogo.»

Markus Beck