Mercati e opinioni

Commento sul mercato – Uno sguardo alla settimana borsistica

La stagione degli utili procede a pieno ritmo e i mercati azionari segnano un record dopo l'altro. Il fatto che il coronavirus frenerà sensibilmente la congiuntura mondiale nel primo trimestre sembra non interessare (molto) gli operatori di mercato.

Grafico della settimana

Superata la soglia degli 11'000 punti

Swiss Market Index (SMI) in rialzo

Superata la soglia degli 11'000 punti

Fonti: Bloomberg, Raiffeisen Svizzera CIO Office

Dopo che il 18 giugno 2019 lo SMI ha superato per la prima volta la soglia dei 10'000 punti, appena sette mesi dopo viene raggiunto il prossimo record. Neanche il coronavirus ha fermato il mercato azionario. Un consolidamento diventa però ora sempre più probabile.

In primo piano

Cambio al vertice

Dopo lo «scandalo dello spionaggio» presso Credit Suisse, il Consiglio di amministrazione è corso ai ripari: con la presentazione dei dati annuali termina il mandato del CEO Tidjane Thiam. Thomas Gottstein è già stato designato quale successore.

 

In agenda

Bilancia commerciale svizzera

Il 20 febbraio l'Amministrazione federale delle dogane pubblicherà la statistica del commercio per gennaio. Sarà interessante verificare se vi saranno già tracce del coronavirus. Nelle ultime settimane dovrebbero aver sofferto in particolare le esportazioni di orologi.