Mercati e opinioni

Commento sul mercato – Uno sguardo alla settimana borsistica

I risultati trimestrali e l'andamento economico continuano a essere forti, ma diventa sempre più difficile convincere gli investitori. Non basta più un risultato in linea con le aspettative.

Grafico della settimana

Imbarcazioni a motore: un settore in crescita

Brunswick e Alphabet a confronto, indicizzato

Imbarcazioni a motore: un settore in crescita

Fonti: Bloomberg, Raiffeisen Svizzera CIO Office

I produttori di imbarcazioni a motore sono tra i beneficiari della crisi da corona. La voglia di svago mantenendo le distanze ha motivato molte persone ad acquistare un'imbarcazione a motore. Solo nel primo trimestre dell'anno in corso il fatturato dell'azienda leader del settore, Brunswick, è aumentato di quasi il 50 % rispetto al 2020. Gli investitori puntano su questo trend già da un po' di tempo. Dal 2009, le azioni di Brunswick con un +2'400 % presentano un andamento nettamente migliore rispetto a quello della società madre di Google, Alphabet (+1'400 %).

In primo piano

AMS diventa ams OSRAM

Gli investitori hanno reagito bene alla chiusura trimestrale di AMS in linea con le aspettative. Inoltre il produttore di sensori porta avanti l'integrazione di Osram e, in futuro, comparirà come «ams OSRAM».

 

In agenda

Aggiornamento trimestrale di Zurich

Mercoledì 12 maggio il gruppo assicurativo Zurich pubblicherà i dati sul primo trimestre trascorso.

Le borse hanno iniziato il mese di maggio a fatica

a un promettente primo giorno di negoziazione a maggio hanno fatto seguito prese di beneficio, soprattutto nel settore tecnologico. I commenti della Segretaria al Tesoro USA Janet Yellen su un possibile aumento dei tassi per contrastare un surriscaldamento dell'economia hanno disorientato gli investitori. Effettivamente, grazie alle misure fiscali e ai successi nelle vaccinazioni, l'economia USA sembra stia dando il meglio di sé. Di fatto, dovrebbe pertanto essere solo una questione di tempo prima che la Fed debba considerare un aumento dei tassi. Nel corso della settimana hanno subito una frenata anche i produttori di vaccini contro il Covid-19, visto che il governo USA vuole adoperarsi per sospendere i brevetti dei vaccini contro il coronavirus, per produrre più rapidamente più vaccini. In linea con questi sviluppi, è aumentata la volatilità, quindi il barometro delle apprensioni. Si vedrà se risulterà vera la massima degli investitori «Sell in May and go away».

 

Le prossime IPO si avvicinano

Dopo l'IPO di Polypeptide a fine aprile, la borsa svizzera si prepara a un altro nuovo ingresso. Infatti il 12 maggio Montana Aerospace verrà aperta al pubblico. Finora l'azienda specializzata nella fabbricazione di componenti per l'industria aeronautica è in possesso di Montana Tech, nel cui portafoglio rientrano anche il produttore di batterie Varta e quello di imballaggi Aluflexpack. Sinora Montana Tech ha avuto un bel po' di fortuna con gli ingressi in borsa. Infatti Varta è entrata in borsa nel 2017 e, da allora, ha quintuplicato il suo valore, mentre nel 2019 è stato il turno di Aluflexpack, oggi negoziato a un prezzo quasi doppio. Il book building continuerà fino all'11 maggio. Ma non è tutto: l'azienda di software svizzero-danese Trifork punterà a una doppia quotazione alla borsa di Copenaghen e a quella in Svizzera. Non è stato però ancora reso noto un orizzonte temporale.

 

Solide aziende svizzere

Questa settimana la borsa svizzera ha visto in primo piano i titoli dello SMI Geberit e Alcon. Geberit è riuscita a iniziare il 2021 in modo straordinario. Rispetto all'anno precedente ha però beneficiato di un effetto di base, visto che il primo trimestre del 2020 era già stato penalizzato dalle restrizioni dovute al coronavirus. Nel caso del gruppo Alcon, è stata presa in esame la previsione annuale, pubblicata per la prima volta. L'azienda prevede una crescita del fatturato tra il 15 % e il 18 %. Visto che gli investitori se lo aspettavano, le azioni sono calate di conseguenza. Notizie positive sono arrivate invece dal produttore farmaceutico su commesse Siegfried, che da metà maggio 2021 si occuperà del riempimento del vaccino contro il coronavirus di Novavax. Visto che negli ultimi 12 mesi il corso azionario è raddoppiato, non vi è stata una reazione immediata. Anche i risultati trimestrali di Adecco hanno contribuito alla disillusione. La società di selezione del personale è considerata un titolo che beneficia delle fasi iniziali del ciclo economico e lascia quindi desumere il suo futuro andamento. Sebbene le previsioni sugli utili degli analisti siano state superate, i mercati chiave di Francia e USA presentano un andamento solo laterale, cosa che induce alla prudenza.

 

L'economia svizzera è sulla via del recupero

I dati dell'economia svizzera sono positivi. Ad aprile l'indice dei responsabili degli acquisti (PMI) per l'industria è salito di 3.2 punti a 69.5, il valore più elevato dalla prima rilevazione. Sulla via del recupero è anche il settore dei servizi, il cui PMI è salito di 2.1 punti a 57.6. Valori superiori a 50 segnalano una crescita. La ripresa congiunturale si riflette anche nell'indicatore occupazionale del Centro di ricerca congiunturale dell'ETH (KOF) di Zurigo che ha compensato gran parte del crollo dovuto al coronavirus.