Guida agli investimenti – La guida per investire al meglio il suo patrimonio

«In sintesi» – La nostra visione dei mercati

I risultati positivi dei test sui vaccini di Pfizer, Moderna e AstraZeneca hanno alimentato la speranza che presto sarà possibile controllare la pandemia da coronavirus. I mercati reagiscono con utili di corso.

Speranze per il vaccino

Una serie di risultati molto convincenti nelle ricerche sul vaccino ha fatto crescere le speranze di un'imminente fine della pandemia. Nonostante ci siano ancora varie questioni da chiarire e alcuni ostacoli da superare, i mercati hanno reagito in maniera euforica alle novità. Se queste lodi premature dovessero mostrarsi giustificate, c'è da aspettarsi una netta ripresa congiunturale a partire dal secondo trimestre 2021.  

 

Elezioni USA

Anche se Donald Trump non ha (ancora) ammesso la sconfitta elettorale, il risultato è evidente. Il 20 gennaio 2021 Joe Biden farà il suo ingresso alla Casa Bianca. In compenso, la situazione al Congresso dovrebbe rimanere invariata. Questo significa nel complesso che nei prossimi quattro anni non ci saranno grandi riforme politiche, dato che Biden dovrà accettare ampi compromessi.

 

Rotazione settoriale

Con le notizie positive sul fronte dei vaccini e con il chiaro esito delle elezioni USA, si riducono due fattori di incertezza. Questo ha comportato una forte rotazione settoriale sui mercati azionari: gli investitori sono passati dai valori di crescita a settori ciclici e valori reali. Rimane da vedere se questo andamento è sostenibile. Ad ogni modo è chiaro che i mercati hanno iniziato ad anticipare una forte ripresa economica. 

Aumento della quota azionaria

Rischi ridotti, speranze aumentate, è così che si possono riassumere le scorse settimane. A inizio novembre abbiamo reagito alla nuova situazione di partenza aumentando la quota azionaria. Ora siamo sovraponderati in regioni piuttosto cicliche come l'Europa e i paesi emergenti.

 

Investire a lungo termine

Nel corso dell'anno si è dimostrato chiaramente quanto sia importante avere una strategia d'investimento a lungo termine. Dopo il crollo della borsa di marzo, i mercati hanno registrato una continua ripresa e in alcuni casi sono tornati a scambiare ai livelli di inizio anno. In questo numero scoprirete perché un investimento di successo è una maratona e non uno sprint.