Guida agli investimenti – La guida per investire al meglio il suo patrimonio

Categorie d'investimento: Investimenti alternativi

Tassi sono in caduta libera a livello mondiale. Ne beneficiano soprattutto le classi d'investimento «sensibili ai tassi». Un esempio tipico sono i fondi immobiliari (svizzeri). Le prospettive restano positive.

Elevati premi di rischio … fungono da buffer

I tassi persistentemente bassi e ancora in calo in tutto il mondo aggravano la situazione di emergenza per gli investimenti. Alla ricerca di alternative agli investimenti a reddito fisso, i fondi immobiliari sono al centro dell'attenzione.

La diminuzione dei tassi, infatti, ha un doppio effetto positivo su questa classe d'investimento: per prima cosa, con il calo del fattore di sconto aumenta continuamente il valore dell'immobile, il che comporta costanti utili di rivalutazione. In secondo luogo, cresce l'attrattiva relativa della classe d'investimento rispetto ai titoli di stato. Il rendimento medio distribuito dei fondi immobiliari svizzeri è attualmente di circa il 2.6%. Ad esso si contrappone quello dei titoli di stato decennali svizzeri del –1.0%. La differenza di rendimento, attualmente al 3.6%, è molto interessante anche nel confronto storico ed è favorevole all'«oro di cemento». Finché, quindi, i tassi in Svizzera rimarranno bassi – e l'inversione dei tassi verrà rimandata alle «calende greche» – vediamo pochi ostacoli per i fondi immobiliari. Consigliamo pertanto ancora una «sovraponderazione» di questa classe d'investimento nel portafoglio.

Rendimento di fondi immobiliari svizzeri e rendimento dei titoli della Confederazione

Fonti: Bloomberg, Raiffeisen Svizzera CIO Office